Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Il tardo impero romano prende avvio con il fallimento della tetrarchia di Diocleziano e con la comparsa sulla scena delle figure chiave dell'Impero romano nella sua fase conclusiva, come Costantino, che tornò a concentrare nelle proprie mani il controllo dell'intero Impero ed operò importanti riforme politiche, culturali e religiose, e Teodosio, sotto la cui guida l'Impero fu per l'ultima volta unito e il Cristianesimo fu proclamato culto di stato. Tuttavia la divisione definitiva dell'Impero, quel processo di erosione interna ed esterna che già da anni andava consumando la parte occidentale, aumentò fino a raggiungere l'apice nel 476 d.C., quando Odoacre depose l'ultimo imperatore, Romolo Augustolo, segnando la fine dell'Impero romano d'Occidente.
©2012 il Narratore Srl (P)2012 il Narratore Srl

Cosa pensano gli ascoltatori di Il tardo impero romano

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    14
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 04/12/2018

Racconto interessante

interessante ricostruzione storica portata avanti con rigore scientifico e piacevolezza narrativa. Anche la lettura è molto piacevole

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 26/04/2018

Ottimo

Per rispolverare in un ampio abbraccio la nostra storia. Ben letto e buoni contenuti. Da sentire

1 person found this helpful