Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 10,95 €

Acquista ora a 10,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

"C'è una sorgente inesauribile di energia che abita le aree più profonde del cervello e ci fa incessantemente ringiovanire. Quasi sempre l'invecchiamento dipende dal nostro atteggiamento mentale. Mancanza di sogni, rancori, rimpianti, abitudini, staticità, passività, eccesso di pensieri e di giudizi, autocritica e tormenti interiori indeboliscono la rigenerazione delle cellule nervose. Invece creatività, erotismo, attività fisica, contatti con la natura, passioni, cambiamenti, novità, le rinvigoriscono più di qualsiasi farmaco. 

Questo ascolto ci insegna come aprirci alle svolte che solo dopo i quarant'anni si possono verificare. 'Il pomeriggio conosce cose che il mattino nemmeno sospettava...' Modificando lo sguardo, dirigendo l'occhio e la visione sull'interiorità, distaccandosi dalla routine e dai cliché del pensiero omologato, possono verificarsi cambiamenti sorprendenti, veri e propri miracoli. 

In questo periodo della vita il meglio può arrivare da un momento all'altro. Paradossalmente, invecchiando diventiamo più giovani. Stiamo per scoprire capacità che non sapevamo di avere. Lasciamoci guidare... Solo così avremo giorni felici."

©2018 Mondadori (P)2019 Mondadori

Cosa pensano gli ascoltatori di Il meglio deve ancora arrivare

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    194
  • 4 stelle
    55
  • 3 stelle
    18
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    5
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    162
  • 4 stelle
    48
  • 3 stelle
    24
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    6
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    166
  • 4 stelle
    45
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    8

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Rossella Bozzini
  • 02/08/2020

Spunti interessanti affogati da vacuità di vario genere

Le considerazioni in ambito psicologico tornano e suonano motivanti, anche se il continuo ricorso ad archetipi e divinità diventa rapidamente stucchevole. Molti dubbi sul fatto che essere iracondi manifesti vada bene perché anche Jung era così: verrebbe piuttosto da consigliare di stare alla larga dalle tossiche intemperanze, e non esserne a nostra volta fonte. Un po’ imbarazzanti poi le letture di mail ricevute, senza il pudore di sorvolare sui complimenti.

Ma il tracollo, che proprio impedisce di uscirne senza alzare gli occhi al cielo, è la sicurezza con cui l’autore millanta nessi stretti tra stretti tra salute e disposizioni mentali, sino allo spingersi a dire che seguendo i suoi consigli si preverrebbe L’ Alzheimer e molto altro.

Apoteosi il rincalzare il già smentito luogo comune dell’importanza del bere molta acqua, precisando che ciò preverrebbe lo “avvizzimento” delle cellule cerebrali - manco fossero ortensie sotto il sole d’agosto.

Ciò che vale sta in dieci minuti, e senza riassumere: lo spazio di un articolo. Il resto son storielle, immagino per riempire e farne un libro.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 29/06/2019

Terribile

Ripetitivo, ripetitivo, riperitivo e noioso,
tanto per dare un'idea.
Idee trite e ritrite, poi non parliamo delle continue citazioni di Riza.....

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • robgiach
  • 17/05/2019

Imbarazzante...

...per pochezza di contenuti. superficialità nell’approccio, banalizzazione e irritante reiterazione degli stessi due o tre concetti

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Anonimo
  • 17/05/2019

bellissimo

i libri del dottor Morelli sono sempre un piacere da ascoltare e ognuno di noi trova sempre un insegnamento per sé stesso

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • stefania
  • 19/04/2019

veramente interessante

iniziato per pura curiosità, ho trovato il libro molto interessante e spessissimo offre spunti di riflessione....ottimo narratore

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carlo
  • 30/03/2019

Molto scorrevole ed interessante

Come sempre i libri di Morelli sono molto scorrevoli ed interessanti alcune volte si può rischiare di perdere un po’ il filo, perché i concetti espressi nonostante siano semplici sono molti e concentrati! Però ogni volta che ascolto o leggo il suo libro mi sento rinnovato! La valutazione dell’interpretazione non dipende da chi l’ha interpretato ma dal fatto che la voce fosse stata di Morelli sarebbe stato molto più veritiero

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 07/07/2022

La magia dei 50 anni

Bellissimo libro, è stata veramente una piacevolissima lettura, come per tutti i libri di Morelli che sto scoprendo adesso. Può essere un libro molto utile per chi identifica i cinquant’anni con la crisi di mezza età. Un modo di pensare che aiuta a vedere la vita con uno sguardo totalmente diverso e utile per affrontare gli eventi della vita. Da leggere, soprattutto per le donne!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Electronic pl
  • 01/07/2022

Sicuramente consigliato per farsi una propria opinione

Dott. Morelli persona colta e aperta tuttavia non mi ritrovo in certe sue affermazioni.
Ok che imparare ad accettare e accettarsi è la chiave per la felicità ma questo testo sembra rivolto solo a persone che hanno già avuto o stanno sperimentando un cambiamento, personalmente mi ci ritrovo ma se mi metto nei panni della maggioranza che vive una vita piatta non sarei molto convinto di questa narrazione.

Per la lettura solita storia cioè libro recitato molto bene però io preferisco ascoltare un intervento dell’autore piuttosto che una lettura.
Ma questa è una fissa mia senza nulla togliere alla voce narrante che ha fatto un ottimo lavoro.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • katia
  • 11/03/2021

Sempre piacevole leggere Morelli

Si mi è piaciuto, ricco di esempi che fanno riflettere. A volte mi sembra di aver sentito quei concetti, ma la cosa non mi disturba, xche motivo di ripasso.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Mariangela
  • 26/11/2020

per donne dopo i 40 anni

libro motivazionale sulla scoperta del Se con tante testimonianze. molti riferimenti alle credenze taoniste e assenti quelle cristiane, come la bellezza della crescita di coppia. Viene amplificato l eros anche i tradimenti a discapito della famiglia e dei figli. Non condivido tutti i pensieri e avrei voluto qualche analisi in più riguardo la testimonianza di quella madre sposata e con due amanti, non era certo una donna soddisfatta ma alquanto divisa. Grazie comunque per quello che di buono vuole divulgare

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Deborah
  • 18/11/2020

Bellissimi spunti di riflessione

Il dott Morelli , ci accompagna lungo tutto il libro con immagini e storie che racchiudono in se l’esempio “del meglio deve ancora arrivare “. Spostare lo sguardo , fare cose nuove , ritrovare il divertimento è la compagnia di stessi.