Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Il corpo in cui sono nata copertina

Il corpo in cui sono nata

Di: Guadalupe Nettel,Federica Niola - traduttore
Letto da: Elena Radonicich
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 6,95 €

Acquista ora a 6,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Il corpo in cui sono nata è una sorta di memoir in cui Guadalupe Nettel, fortunata autrice messicana de La figlia unica, ripercorre la propria infanzia e adolescenza tra Messico e Francia in seno a una famiglia progressista che, suo malgrado, si trova a fare i conti con gli anni ‘70 e la fine dell’utopia. La protagonista si confronta con la sua infanzia segnata da un neo bianco sulla cornea che l’ha costretta a portare per anni un grosso cerotto sull’occhio che la porta a sviluppare fin da piccolissima un profondo senso di estraneità nei confronti del mondo che la circonda.

©2022 El cuerpo en que nací c/o Indent Literary Agency; Per la traduzione italiana La Nuova Frontiera (P)2022 Emons Italia S.r.l.

Cosa pensano gli ascoltatori di Il corpo in cui sono nata

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    34
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    40
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    32
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 01/05/2023

Diario clinico di un’infanzia e pre adolescenza

È un romanzo commuovente e delicato. Lo suggerirei in modo particolare agli adolescenti, ma anche ai loro genitori. Una bella biografia, in cui l’abile Nettel chiarisce che l’infanzia non sempre sia un luogo di felicità e spensieratezza.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Federica Pinto
  • Federica Pinto
  • 08/04/2023

carino, ben letto

non saprei se consigliarlo per direttissima, diciamo che è stato gradevole, senza farmi impazzire. ben scritto e ben letto (a tratti lettura un po' 'piatta') tutto sommato darei una sufficienza piena: 6 e mezzo!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Susanneska
  • Susanneska
  • 08/03/2023

intenso e coinvolgente

La narrazione della vita dell'autrice, coinvolgente ed intensa è resa ancora più viva dalla bravissima narratrice

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 15/02/2023

formativo

libro molto interessante, la scrittrice non si smentisce mai .

l'interpretazione da al libro un tocco in più.
consigliato

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Martha
  • Martha
  • 16/01/2023

Voce coinvolgente, nomine luoghi locali non corretti

Nella mia breve esperienza come ascoltatrice di libri ho apprezzato molto. Bellissima voce, ottima interpretazione.
Unica pecca: le pronuncie dei nomi e dei luoghi in spagnolo non sempre sono corrette e per chi conosce bene sia la lingua che Città del Messico risulta un po’ fastidioso (cosa che ad esempio non mi è capitato con i libri di scrittori francesi).

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Tina
  • Tina
  • 04/11/2022

Il finale vale l'ascolto

In generale non trovo esaltante la lettura o l'ascolto di autobiografie, le trovo un esercizio di narcisismo che in definitiva può essere utile solo per l'autore. Tuttavia, il finale riscatta il tempo (per fortuna non eccessivo) trascorso ad ascoltare con il prevalente pensiero: "Ma, a me...?".