Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Se vi siete mai chiesti cosa fossero i comuni romanzi di cappa e spada che dovevano servire di semplice svago ai lettori dei giornali su cui comparivano a puntate, non dovete pensare, per averne un esempio, ai romanzi più seri e ben costruiti, veri capolavori letterari, di Dumas, ma a questo "Cavaliere di Lagardere".

Lontano da qualsiasi ambizione artistica, ricco di colpi di scena e di eventi, senza badar troppo alla coerenza o alla credibilità del racconto, è comunque fruibile e a volte anche istruttivo, quando accenna ad un evento storico come la nascita della borsa valori di Parigi.

L'autore del romanzo, il cui titolo originale è Le Bossu, è Paul Feval, (1816-1887), che scrisse più di 200 opere, e fa parte di quella classe di "scrittori di mestiere" che sfornavano materia di svago, volentieri e con facilità. Il romanzo è stato in seguito sceneggiato nel 1997 per un film pluripremiato. Cornice musicale: Gottfreid Keller: sonata 2.

©dominio pubblico (P)2019 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di Il cavaliere di Lagardere

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Non ci sono recensioni disponibili