Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

I fratelli Gracchi furono politici romani che vissero nel tardo II secolo a. C. Le loro riforme sulla proprietà terriera, l'agricoltura e i diritti legislativi avevano un carattere rivoluzionario e incredibilmente moderno, ma furono contrastate dalle branche conservatrici della nobiltà senatoriale. Qui seguiremo la loro storia, le vicende politiche, prima di Tiberio e poi di Gaio, gli ostacoli che dovettero affrontare a causa della chiusura mentale e istituzionale del senato, le loro sconfitte, la violenta fine di Tiberio e il suicidio in extremis del fratello minore. Due vite complesse nel tumultuoso periodo di passaggio verso la tarda-repubblica.
©2016 Area51 Publishing (P)2016 Area51 Publishing

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Simona Patrizi
  • 03 03 2018

La chiave del passaggio dalla Repubblica all'imper

Ben fatto e ben interpretato. Mette in luce le condizioni politiche, economiche e sociali che hanno portato alla nascita dell'impero e alla fine della Repubblica.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • selene
  • 13 05 2018

Attuale...

Ascoltare la storia dei Gracchi, pur se già conosciuta da scuola, fa meditare e molto.