Gli eredi della terra

Letto da: Ruggero Andreozzi
Durata: 33 ore e 58 min
4,5 out of 5 stars (287 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Barcellona, 1387. Arnau Estanyol, dopo le mille traversie che hanno segnato la sua vita e la costruzione della grandiosa Cattedrale del Mare, è ormai uno dei più stimati notabili di Barcellona. Giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto Barcellona possa essere dura e ingiusta con gli umili. Tanto che oggi è amministratore del Piatto dei Poveri, un'istituzione benefica della Cattedrale del Mare che offre sostegno ai più bisognosi mediante le rendite di vigneti, palazzi, botteghe e tributi, ma anche grazie alle elemosine che lo stesso Arnau si incarica di raccogliere per le strade.

Sembra però che la città pretenda da lui il sacrificio estremo. Ed è proprio dalla chiesa tanto cara ad Arnau a giungere il segnale d'allarme. Le campane di Santa Maria del Mar risuonano in tutto il quartiere della Ribera; rintocchi a lutto, che annunciano la morte di re Pietro... Ad ascoltare quei suoni con particolare attenzione c'è un ragazzino di soli dodici anni. Si chiama Hugo Llor, è figlio di un uomo che ha perso la vita in mare, e ha trovato lavoro nei cantieri navali grazie al generoso interessamento di Arnau.

Ma i suoi sogni di diventare un maestro d'ascia e costruire le splendide navi che per ora guarda soltanto dalla spiaggia si infrangono contro una realtà spietata. Al seguito dell'erede di Pietro, Giovanni, tornano in città i Puig, storici nemici di Arnau: finalmente hanno l'occasione di mettere in atto una vendetta che covano da anni, tanto sanguinosa quanto ignobile… Da quel momento, la vita di Hugo oscillerà tra la lealtà a Bernat, l'unico figlio di Arnau, e la necessità di sopravvivere.

Dieci anni dopo "La cattedrale del mare", Ildefonso Falcones torna al mondo che tanto ama e che così bene conosce: la Barcellona del Quattrocento. Tra le terre profumate di vino della Catalogna, negli anni turbolenti del Concilio di Costanza, ricrea alla perfezione una società effervescente ma imbrigliata da una nobiltà volubile e corrotta, nella quale emerge la lotta di un uomo per una vita che non sacrifichi dignità e affetti. Uno straordinario romanzo di lealtà e vendetta, amori e sogni, ma soprattutto di fortissime emozioni.

©2016 Longanesi (P)2018 Adriano Salani Editore


Un grande bestseller, un romanzo grandioso come una cattedrale.
-- El Pais

Cosa pensano gli ascoltatori di Gli eredi della terra

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    178
  • 4 stelle
    85
  • 3 stelle
    19
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    2
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    225
  • 4 stelle
    40
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    157
  • 4 stelle
    87
  • 3 stelle
    20
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    2

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • roxana perez
  • 18/05/2018

Libro magnifico

La voce narrante ti porta li ,rendendo il testo ancora piu emozionante.Chapeau alla voce narrante.

8 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Orizzonti E.
  • 11/07/2019

Emozionante!

Mi é piaciuto molto. Non ci si annoia mai, incalzante come la vita... Vorrei solo dare un suggerimento. Quando il libro finisce e si rimane con quel patos che ci ha comunicato e che vuol essere assaporato é brutto sentire subito dopo l'ultima parola: "Audible ti ringrazia per l'ascolto"... te lo toglie quel sentimento, ti ripiomba immediatamente nella realtà, ti toglie subito il sapore del sogno ecco. Almeno.... questa è la mia opinione😊

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Gabriele
  • 13/08/2018

Mi manca

Un libro che mi ha accompagnato durante i viaggi in macchina e le sedute di running per quasi un mese. Ho finito di leggerlo qualche giorno fa. Ne sento la mancanza. Una storia costruita e raccontata in maniera magistrale. La lettura del testi, in questo caso, è un valore aggiunto.

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 13/10/2020

bello

bello ,forse perché avevo già letto la cattedrale del mare,per cui questo l'ho apprezzato molto..Del lettore che dire?Superlativo interpretato alla perfezione,bravo bravo .

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • carolina ferraris
  • 31/08/2020

un ottimo libro

una trama coinvolgente e ricca di storia. personaggi e vicende rese irresistibili dalla voce narrante che merita un plauso particolare .

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Silvana O.
  • 27/08/2020

Avvincente

Lettura scorrevole, la storia è il proseguimento de" La cattedrale del mare". Superlativa la lettura / interpretazione di Ruggero Andreozzi!!!👏👏

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andrea
  • 18/08/2020

Gli eredi della terra

Non ci sono parole per descrivere quest'opera che Falcones ci ha regalato, trentasei ore di ascolto che ti rapiscono dal mondo. Ascolto fantastico grazie ad un ottimo Ruggero Andreozzi

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • carlo.manca2
  • 30/05/2020

Piaciuto :)

Ho iniziato ad ascoltarlo dopo aver letto alcune recensioni che lo reputavano al livello del primo e devo dire che in effetti non si sbagliavano. Se è piaciuto quello piacerà di sicuro anche questo. Personalmente mi sono piaciuti entrambi e li consiglio

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • nanfa a.
  • 25/04/2020

stupendo libro

la voce del lettore ti fa rivivere le parole del libro.complimenti per la lettura .

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Arizon Customer
  • 21/04/2020

Degni eredi

A volte i seguiti di un grande libro deludono, soprattutto se si parla di saghe familiari. Gli Eredi della Terra non lo fa e, anzi, si piazza allo stesso livello della Cattedrale del Mare. Bravo Ildefonso.