Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Barcellona, 1387. Arnau Estanyol, dopo le mille traversie che hanno segnato la sua vita e la costruzione della grandiosa Cattedrale del Mare, è ormai uno dei più stimati notabili di Barcellona. Giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto Barcellona possa essere dura e ingiusta con gli umili. Tanto che oggi è amministratore del Piatto dei Poveri, un'istituzione benefica della Cattedrale del Mare che offre sostegno ai più bisognosi mediante le rendite di vigneti, palazzi, botteghe e tributi, ma anche grazie alle elemosine che lo stesso Arnau si incarica di raccogliere per le strade.

Sembra però che la città pretenda da lui il sacrificio estremo. Ed è proprio dalla chiesa tanto cara ad Arnau a giungere il segnale d'allarme. Le campane di Santa Maria del Mar risuonano in tutto il quartiere della Ribera; rintocchi a lutto, che annunciano la morte di re Pietro... Ad ascoltare quei suoni con particolare attenzione c'è un ragazzino di soli dodici anni. Si chiama Hugo Llor, è figlio di un uomo che ha perso la vita in mare, e ha trovato lavoro nei cantieri navali grazie al generoso interessamento di Arnau.

Ma i suoi sogni di diventare un maestro d'ascia e costruire le splendide navi che per ora guarda soltanto dalla spiaggia si infrangono contro una realtà spietata. Al seguito dell'erede di Pietro, Giovanni, tornano in città i Puig, storici nemici di Arnau: finalmente hanno l'occasione di mettere in atto una vendetta che covano da anni, tanto sanguinosa quanto ignobile… Da quel momento, la vita di Hugo oscillerà tra la lealtà a Bernat, l'unico figlio di Arnau, e la necessità di sopravvivere.

Dieci anni dopo "La cattedrale del mare", Ildefonso Falcones torna al mondo che tanto ama e che così bene conosce: la Barcellona del Quattrocento. Tra le terre profumate di vino della Catalogna, negli anni turbolenti del Concilio di Costanza, ricrea alla perfezione una società effervescente ma imbrigliata da una nobiltà volubile e corrotta, nella quale emerge la lotta di un uomo per una vita che non sacrifichi dignità e affetti. Uno straordinario romanzo di lealtà e vendetta, amori e sogni, ma soprattutto di fortissime emozioni.

©2016 Longanesi (P)2018 Adriano Salani Editore


Un grande bestseller, un romanzo grandioso come una cattedrale.
-- El Pais

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    134
  • 4 stelle
    69
  • 3 stelle
    18
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    2

Lettura

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    177
  • 4 stelle
    31
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    116
  • 4 stelle
    71
  • 3 stelle
    19
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    2

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • roxana perez
  • 18/05/2018

Libro magnifico

La voce narrante ti porta li ,rendendo il testo ancora piu emozionante.Chapeau alla voce narrante.

8 su 8 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Gabriele
  • 13/08/2018

Mi manca

Un libro che mi ha accompagnato durante i viaggi in macchina e le sedute di running per quasi un mese. Ho finito di leggerlo qualche giorno fa. Ne sento la mancanza. Una storia costruita e raccontata in maniera magistrale. La lettura del testi, in questo caso, è un valore aggiunto.

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Orizzonti E.
  • 11/07/2019

Emozionante!

Mi é piaciuto molto. Non ci si annoia mai, incalzante come la vita...
Vorrei solo dare un suggerimento. Quando il libro finisce e si rimane con quel patos che ci ha comunicato e che vuol essere assaporato é brutto sentire subito dopo l'ultima parola: "Audible ti ringrazia per l'ascolto"... te lo toglie quel sentimento, ti ripiomba immediatamente nella realtà, ti toglie subito il sapore del sogno ecco. Almeno.... questa è la mia opinione😊

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • maria grazia cangemi
  • 18/10/2019

Epopea

Il libro è a tratti appassionante e a tratti un po' noioso. Il lettore si aspetta una qualche forma di riscatto che qui arriva, ma lascia un certo amaro in bocca.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 08/10/2019

Lungo

Racconto un po’ lungo, che a volte si perde in descrizioni minuziose e troppo particolareggiate delle vicende storiche della catalogna del 1400. La vicenda dei protagonisti è però interessante e abbastanza coinvolgente

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 24/09/2019

bellissimo veramente

bellissimo libro,ho adorato tutti e due da subito e l'interpretazione é stata veramente perfetta

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Alessio Sciamanna
  • 08/09/2019

Bello ma non all'altezza del precedente

Bello ma non all'altezza del precedente... A tratti ho faticato molto per finire di ascoltarlo...
Narratore eccellente

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 14/08/2019

Anche se un po' lungo, un bel libro.

Il libro mi è piaciuto, però è lungo e a tratti un po' pesante, quando si dilunga sulle vicende storiche. La storia dei personaggi è bella e avvincente, ma se avessi dovuto leggerlo io, probabilmente non sarei arrivata alla fine, mi sarei persa nelle dispute fra i re, i Papi e i vescovi. Grazie al narratore, invece, sono arrivata alla fine e ne è valsa la pena. Molto bravo il narratore.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 25/04/2019

Un tuffo nella storia

Avvincente, ammaliante, trascinante: tre aggettivi che non rendono completamente onore a un libro ben scritto, con una narrazione scorrevole e descrizioni storiche perfettamente calzanti.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Davide
  • 07/04/2019

Bellissimo!

Interpretazione fantastica, storia avvincente ed emozionate. Unico rammarico è che a una certa finisce :(