Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Barcellona, 1387. Arnau Estanyol, dopo le mille traversie che hanno segnato la sua vita e la costruzione della grandiosa Cattedrale del Mare, è ormai uno dei più stimati notabili di Barcellona. Giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto Barcellona possa essere dura e ingiusta con gli umili. Tanto che oggi è amministratore del Piatto dei Poveri, un'istituzione benefica della Cattedrale del Mare che offre sostegno ai più bisognosi mediante le rendite di vigneti, palazzi, botteghe e tributi, ma anche grazie alle elemosine che lo stesso Arnau si incarica di raccogliere per le strade.

Sembra però che la città pretenda da lui il sacrificio estremo. Ed è proprio dalla chiesa tanto cara ad Arnau a giungere il segnale d'allarme. Le campane di Santa Maria del Mar risuonano in tutto il quartiere della Ribera; rintocchi a lutto, che annunciano la morte di re Pietro... Ad ascoltare quei suoni con particolare attenzione c'è un ragazzino di soli dodici anni. Si chiama Hugo Llor, è figlio di un uomo che ha perso la vita in mare, e ha trovato lavoro nei cantieri navali grazie al generoso interessamento di Arnau.

Ma i suoi sogni di diventare un maestro d'ascia e costruire le splendide navi che per ora guarda soltanto dalla spiaggia si infrangono contro una realtà spietata. Al seguito dell'erede di Pietro, Giovanni, tornano in città i Puig, storici nemici di Arnau: finalmente hanno l'occasione di mettere in atto una vendetta che covano da anni, tanto sanguinosa quanto ignobile… Da quel momento, la vita di Hugo oscillerà tra la lealtà a Bernat, l'unico figlio di Arnau, e la necessità di sopravvivere.

Dieci anni dopo "La cattedrale del mare", Ildefonso Falcones torna al mondo che tanto ama e che così bene conosce: la Barcellona del Quattrocento. Tra le terre profumate di vino della Catalogna, negli anni turbolenti del Concilio di Costanza, ricrea alla perfezione una società effervescente ma imbrigliata da una nobiltà volubile e corrotta, nella quale emerge la lotta di un uomo per una vita che non sacrifichi dignità e affetti. Uno straordinario romanzo di lealtà e vendetta, amori e sogni, ma soprattutto di fortissime emozioni.

©2016 Longanesi (P)2018 Adriano Salani Editore


Un grande bestseller, un romanzo grandioso come una cattedrale.
-- El Pais

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    88
  • 4 stelle
    46
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    113
  • 4 stelle
    22
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    75
  • 4 stelle
    49
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    1
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • roxana perez
  • 18 05 2018

Libro magnifico

La voce narrante ti porta li ,rendendo il testo ancora piu emozionante.Chapeau alla voce narrante.

5 su 5 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Gabriele
  • 13 08 2018

Mi manca

Un libro che mi ha accompagnato durante i viaggi in macchina e le sedute di running per quasi un mese. Ho finito di leggerlo qualche giorno fa. Ne sento la mancanza. Una storia costruita e raccontata in maniera magistrale. La lettura del testi, in questo caso, è un valore aggiunto.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 24 12 2018

Bellissimo

Il libro è splendido e ha lo stesso ritmo del primo. Ottimo il narratore..molto avvincente

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 16 12 2018

Io l'ho trovato meraviglioso.

Per chi ama libri lunghi e storici. Simile ai Pilastri della Terra ma ambientato in Spagna, scrittura accattivante, letto magistralmente

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Francesco
  • 30 11 2018

Macchina del tempo

Il libro è un’interminabile epopea, a volte forse tirata un po’ per le lunghe e spesso ai confini della realtà, per la somma di sventure che capitano ai protagonisti, che sembrano vivere ciascuno le vite di dieci persone messe assieme. Però la storia è ben narrata e tiene desto l’interesse. Si apprezzano soprattutto il dettaglio con cui si raccontano i costumi e i mestieri del tempo, così come i precisi riferimenti alle vicende storiche, che insieme permettono al lettore/ascoltatore di calarsi pienamente nella Catalogna medievale. E ultima, ma non per importanza, la perfetta e appassionata interpretazione del narratore, Ruggero Andreozzi. Bravo!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Eliana P. 17
  • 29 11 2018

Molto Avvincente

Molto bello, come il libro precedente! Scritto ed interpretato, ancora una volta, in modo davvero magistrale. Ricco di particolari e molto dettagliato per quanto riguarda il contesto storico dell’antica Spagna.
Peccato che al personaggio principale ne capitano di tutti i colori e ancora di più...povero Ugo!!! Davvero merita l’ascolto.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • bosetti marco
  • 02 11 2018

Un capolavoro assoluto

Questo sequiel alla Cattedrale del mare, non delude l'attesa per un riscatto che riabilita la Giustizia, la dove giustizia non c'era.
Un esistenza piena di soprusi e violenze, di amore e fervore, ritrova la pace perdita. Un uomo lotta fino alla fine, disposto a tutto, per amore e solo per amore di una figlia, non figlia, confermando ancora una volta che i figli sono di chi li cresce e non di chi li fa'.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 25 10 2018

Eccellente interpretazione

Eccellente interpretazione
Si soffre parecchio prima di giungere alla “catarsi” ma ne vale la pena

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 17 10 2018

Appassionante

Bellissimo libro, dove storia e romanzo si fondono in una trama davvero avvincente, appassionante e, a tratti, commovente.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 26 09 2018

bellissimo

mi è piaciuto anche più di de i pilastri della terra al quale si avvicina molto. Superba l'interpretazione. Numerosi passaggi commoventi ed emozionanti