Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 5,95 €

Acquista ora a 5,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Venti anni dopo la pubblicazione del primo romanzo gotico, "Il monaco" di Lewis, viene pubblicato questo romanzo di Hoffmann che approfondisce gli stessi temi con un'aggiunta di esoterismo; tale ispirazione viene addirittura dichiarata in un punto del libro, quando l'eroina riferisce di aver letto il libro e di esserne stata influenzata.

Hoffmann, esponente del romanticismo tedesco, è molto più di uno scrittore: talento poliedrico, che spazia dalla musica alla letteratura alla giurisprudenza, è l'iniziatore di un genere fantastico e horror, che ispirò certamente Edgar Allan Poe, senza mai perdere però di vista la possibilità di insegnamenti morali che tale scrittura offre.
©dominio pubblico (P)2017 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di Gli elisir del diavolo

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • TIZIANA F.
  • 06/06/2020

Bella voce ma ...

Alcune cose lette da Silvia Cecchini mi piacciono e mi piace anche la voce, la cosiddetta "grana", ma il più delle volte ha una lettura monotona ... Inoltre corre troppo, sempre, anche quando non serve .... Non conosce pause, e ci sono momenti in cui le pause sono richieste, appartengono al testo, alla sua anima ...