Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Ascolta e scopri il capolavoro del pittore olandese. Quando pensiamo a Hieronymus Bosch ci viene subito in mente il genere fantastico. Il carattere distintivo essenziale di Bosch, rispetto a tanti altri artisti del suo tempo, è la vivacissima immaginazione che lo portò a popolare le sue opere con creature strane, allo stesso modo bizzarre e spaventose, tali da colpire l'attenzione di chi guarda.

In questo Audioquadro scoprirai una delle sue opere più famose, il trittico del "Giardino delle Delizie", in cui l'artista raffigura un'ambientazione surreale e bizzarra, popolata da creature fantastiche e cariche di allegorie. Questo straordinario trittico costituisce forse l'apice nell'arte di Bosch, delle sue invenzioni e della sua straordinaria immaginazione. Di fronte a opere come questa siamo portati a pensare fino a che punto possa spingersi l'immaginazione umana. Tutto in quest'opera si incrocia e si mescola, creando un universo visivo senza precedenti.

©2018 Area51 Publishing (P)2018 Area51 Publishing

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 22/01/2019

Analisi interessante

Interessante analisi storica e artistica di uno dei più famosi dipinti della nostra cultura. Anche la lettura è molto piacevole