• Elementi di critica omosessuale

  • Di: Mario Mieli
  • Letto da: Carlo Albarello
  • Durata: 11 ore e 21 min
  • 4,3 out of 5 stars (12 recensioni)

Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Elementi di critica omosessuale copertina

Elementi di critica omosessuale

Di: Mario Mieli
Letto da: Carlo Albarello
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 19,95 €

Acquista ora a 19,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

La liberazione dell'eros nelle sue forme neglette e represse è il solo serio antidoto al predominio mortifero della Norma e del capitalismo. Si tratta, dice Mieli, di aprire una breccia nella psiche mutilata dalla dittatura della normalità per lasciar emergere la transessualità sepolta in ciascuno di noi, "l'ermafroditismo originario e profondo di ogni individuo".

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2017 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2018 Audible Studios
  • Versione integrale Audiolibro

Cosa pensano gli ascoltatori di Elementi di critica omosessuale

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 22/09/2018

Madonna che noia

L'ho scaricato per il contenuto potenzialmente interessante, ma, come dice lo stesso Mieli, il lavoro porta ancora impresso lo stile barboso della tesi di laurea da cui é tratto. Ci doveva lavorare molto di più per renderlo adatto al grande pubblico.

6 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Caterina
  • Caterina
  • 16/09/2021

Figlio del suo tempo

Ho trovato questo libro estremamente interessante.
Parla tanto di comunismo quando di omosessualità e non l'ho trovato affatto un difetto. La lettura ti immerge nel contesto degli anni '70, quando è stato pubblicato per la prima volta.
Superata la prima parte che si concentra sulla psicoanalisi ho trovato l'analisi storia molto affascinante e pur se non diretta la dialettica instaurata dall'autore getta luce anche sulla società italiana di quegli anni. Ho trovato molto istruttivo se pur un po' fine a se stesso lo studio della filologia dietro ai termini denigratori o meno, e assolutamente fantasiosa l'interpretazione data ai versi danteschi.
Inevitabilmente gli avvenimenti degli ultimi 50 anni e la miglior comprensione di talune realtà e fenomeni invalidano alcuni dei punti sostenuti dall'autore. Ma rimane comunque stimolante osservare i cambiamenti talvolta radicali tra le posizioni di allora e quelle di ora.
Lo consiglierei a chiunque voglia capire meglio la storia lgbtq+ con il caveat di considerare l'epoca in cui è stato scritto e la limitata esperienza personale dell'autore, che se pur mostra una grandissima cultura, ammette di conoscere solo le problematiche che gli si applicano direttamente.

1 persona l'ha trovata utile