Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Che senso ha raccontare la storia della bomba atomica? Nessuno, in apparenza. Perché tutti sappiamo già come va a finire. Il mattino del 6 agosto 1945, la bomba viene sganciata sulla città di Hiroshima.

E fa circa centosessantaseimila vittime. Eppure, c'è un eppure. Perché questa è una storia diversa da tutte le altre. La sorpresa non sta nel finale, ma nei singoli passaggi.

Un presidente che sale al potere nel momento sbagliato. Una rete di falsi sospetti e informazioni top secret. Un gruppo di eccentrici fisici convinti che i marziani siano qui tra noi, e che in nome della scienza non ci siano limiti che non si possano superare.

E ancora: Nobel consegnati per errore, città create dal nulla, improvvise sostituzioni e rovesciamenti di sorte. Se dietro ogni grande disastro si nasconde una serie di casualità e di errori - più o meno piccoli, più o meno umani -, allora l'esplosione di Fat Man e Little Boy è senza dubbio la più grande catastrofe della Storia.

Prendendo spunto da uno dei suoi monologhi più riusciti, Roberto Mercadini ci racconta protagonisti e retroscena di quell'evento devastante, e ci ricorda, in un mondo ossessionato dalla velocità e dal progresso, l'importanza della riflessione e della lentezza.

©2020 Rizzoli (P)2020 Rizzoli

Cosa pensano gli ascoltatori di Bomba atomica

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    254
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    248
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    238
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giardina francescp
  • 18/11/2020

Stupefacente

Basterebbe la storia, ben raccontata e piena di dettagli ed introspettive su personaggi che alla fine sembra quasi di conoscere personalmente, a rendere questo libro un piccolo capolavoro. Ma l'autore fa di più, riesce a trasformare una "semplice" storia nel racconto su come "il destino o su chi per lui" , abbia acquisito volontà plasmando e fobdendo eventi apparentemente scorrelati ed insignificanti, sino a trasformarli in un punto fermo ed eterno nella storia dell'uomo. La lettura dell'autore poi ti tiene incollato all'ascolto dall'inizio alla fine. Un'esperienza unica

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • luigi scopelliti
  • 18/11/2020

libro da imparare a memoria

Trovo questo libro non solo interessante e educativo ma a anche coinvolgente e avvincente. Grazie Roberto Mercadini per questo regalo. E' un libro pieno di parole preziose

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Client d'Amazon
  • 17/11/2020

Stupefacente.

Tutto veramente incredibile, peccato che posso assegnare solo 5 stelle, 6 ore e mezza volate, ascoltare per credere!

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 17/11/2020

Bomba Atomica di Roberto Mercadini

Libro meraviglioso!!!...storia , filosofia ,scienza..un racconto coltissimo ma mai pedante......irradiato sempre dall’ironia ,dalla delicatezza e dalla qualità dei commenti dell’autore...un viaggio imperdibile accompagnati dalla voce di Mercadini...sempre perfetto nella interpretazione del suo testo...

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • yuri
  • 17/11/2020

Mercatini garanzia di qualità

quando e' finito così di botto ho avuto l'impulso di ricominciare da capo, ho voluto il bis insomma.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 30/11/2020

molto interessante

lettura coinvolgente, storia che ti prende e non ti lascia come un romanzo appassionante. Non sembra di leggere un libro di Storia tale è la scorrevolezza e la delicata descrizione di temi purtroppo sconvolgenti. Seppur giá si saprá come andrá a finire si rimane incollati dalla prima all'ultima parola enunciata. Consiglio vivamente l'ascolto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giovanni
  • 30/11/2020

Un libro magnifico

Premesso che ho scritto allo scrittore perché narrasse il suo libro, perché ero certo che più di chiunque altro sarebbe stato capace di emozionarmi, non posso che dire che le mie aspettative sono state superate. L'interpretazione del testo è perfetta, non una sbavatura, nessuna prosodia particolare, qualche piacevole inclinazione romagnola che aggiunge un po' di pepe qua e là, ma comunque sempre una lettura che lascia che il fruitore la senta propria, che entri in intimità con il senso profondo che ogni passo di questo libro ha. Non è un libro storico, non lo è quasi per niente, non che non parli di fatti veri o che questi non siano un aspetto importante fra tutti, lo sono eccome, è che il protagonista indiscusso del libro è un altro, è l'analogia, il collegamento, l ' "istimo", il collante universale, l'ironico meccanicismo che aggrega tutto e che richiede una continua interpretazione, una lettura personale indispensabile per vivere una vita, una vita piena. Come lui stesso scrive, è difficile capire se è un intento scientifico o artistico il suo, cerca il legame e cercandolo lo crea. Io ho avvertito questo almeno. Interessantissimi gli accenni biografici dei vari personaggi, forse il più interessante è quello di Hitler, di fatto un poveretto, un paziente psichiatrico nato troppo presto per essere curato, entrato negli ingranaggi del meccanismo universale che prima dicevo e condotto nei fatti e nel tempo fino a divenire una bestia demoniaca. In questo libro l'accadimento storico si scompone, perde la sua accezione più classica e "accademica" che lo ha reso ermetico, ed inaccessibile all'empatia del lettore e si veste di un significato volto trasmettere l'assurdità e la precarietà delle circostanze in cui questo si è verificato. Ringrazio molto Mercadini per averlo scritto e narrato, spero che ne scriverà e leggerà molti altri ancora. Lo consiglio a tutti.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria Curcio
  • 29/11/2020

Unico

Narrazione appassionante di una scoperta scientifica straordinaria e terribile allo stesso tempo. La lettura dell'autore è coinvolgente. Descrive con chiarezza la follia degli uomini e la bellezza della vita nonostante tutto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Campagnoli N.
  • 28/11/2020

Impeccabile e meraviglioso

Finalmente un narratore che ti porta per mano nel viaggio di questo libro. “Passionevole”. Mi ha rapito. Entrando in questo macabro collegamento tra diversi personaggi. Astuto e ti tiene lì fino alla fine.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Silvia Morlacchi
  • 28/11/2020

TOP!

Libro bellissimo, iniziato e finito d'un fiato. Letto dall'autore in modo spettacolare, anche i concetti più ostici presentati i modo chiaro ed avvincente. Aspetto con ansia altri audiolibri di questo autore

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carlo K.
  • 24/11/2020

Bellissimo lavoro

Bellissimo libro, narrato magistralmente dallo stesso autore. Vado a procurarmi la copia cartacea e lo riascolto mentre mi arriva