L'Anello dello Stregone

8 Titoli in serie
4.5 out of 5 stars 422 recensioni

Un'Impresa da Eroi Sintesi dell'editore

Dall'autrice best-seller Morgan Rice giunge il primo capitolo di una nuova serie fantasy. UN'IMPRESA DA EROI (LIBRO 1 nell'ANELLO DELLO STREGONE) ruota attorno all'epica crescita di un ragazzo speciale, un quattordicenne proveniente da un piccolo villaggio ai confini del Regno dell'Anello.

Il più giovane di quattro fratelli, il meno favorito del padre, odiato dai suoi fratelli, Thorgrin, sente di essere diverso dagli altri. Sogna di diventare un grande guerriero, di entrare tra gli uomini del Re e proteggere l'Anello dalle orde di creature che popolano l'altra parte del Canyon.

Quando raggiunge l'età giusta ma il padre gli vieta di tentare l'ingresso nella Legione del Re, Thor rifiuta di prendere quel 'no' come una risposta definitiva: si mette in cammino da solo, determinato a farsi strada all'interno della Corte del Re ed essere preso sul serio. Ma la Corte del Re è impegnata con i propri drammi familiari, lotte di potere, ambizioni, gelosia, violenza e tradimento.

Re MacGil deve scegliere un erede tra i suoi figli e l'antica Spada della Dinastia, la sorgente di tutto il loro potere, giace ancora intatta in attesa del prescelto. Thorgrin si presenta come un outsider e lotta per essere accettato e per far parte della Legione del Re. Thorgrin viene a scoprire di avere misteriosi poteri per lui stesso incomprensibili, capisce di possedere un dono speciale e un altrettanto speciale destino.

Contro ogni opposizione, si innamora della figlia del re e mentre la loro relazione proibita sboccia, Thor scopre di avere dei potenti rivali. Mentre combatte per dare senso ai propri poteri, lo stregone del re lo prende sotto la propria ala protettiva e gli racconta della madre che non ha mai conosciuto, di una terra lontana, oltre il Canyon, addirittura al di là della terra dei Draghi.

Prima che Thorgrin possa avventurarsi all'esterno e diventare il guerriero che desidera, deve portare a compimento il suo allenamento. Ma questo rischia di essere interrotto quando Thor si trova proiettato nel bel mezzo dei complotti e contro-complotti reali, che minacciano il suo amore e lo mettono al tappeto - e l'intero regno con lui.

Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, UN'IMPRESA DA EROI è un racconto epico di amici e innamorati, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di crescita, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria.

È un fantasy che ci trasporta in un mondo che non dimenticheremo mai, e che affascinerà lettori di ogni età e genere. Il libro è costituito da 82.000 parole. Il secondo libro della serie verrà presto pubblicato. Tradotto da Annalisa Lovat.

©2020 Morgan Rice (P)2020 Morgan Rice
Mostra di più Mostra meno