Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Una favolosa estate di morte copertina

Una favolosa estate di morte

Di: Piera Carlomagno
Letto da: Alessandra Eleonori
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Accadono fatti terribili nella terra di mezzo tra Matera e Potenza, frontiera selvaggia che si ripiega su se stessa come le ripide gole che la solcano. E così una notte di giugno, nei calanchi vicino Pisticci, un uomo e una donna vengono assassinati brutalmente.

Lui è Sante Bruno, architetto con entrature che contano. Lei, Floriana Montemurro, una ragazza bellissima, figlia di un potente notabile. II duplice omicidio scuote la monotonia di una provincia in cui il pettegolezzo vola di bocca in, bocca e le lingue sono affilate come rasoi.

Indagare sul caso tocca a Loris Ferrara, magistrato in crisi che vuol rifarsi una vita, e all'anatomopatologa Viola Guarino. Abilissima nel leggere la scena del crimine, convinta sostenitrice dei metodi scientifici d'indagine, la Guarino ha un sesto senso prodigioso. "Strega" la chiamavano da bambina. "Strega" pensano oggi di lei i suoi concittadini. E del resto, è la nipote di Menghina, celebre lamentatrice funebre della Lucania, una che ha trasformato la morte in professione e di stranezze se ne intende.

Turbata dai sentimenti che prova per l'ombroso Ferrara, Viola si getta a capofitto nell'inchiesta. Mentre incombono i preparativi per Matera 2019 Capitale della Cultura e il futuro si porta appresso milionarie speculazioni sugli antichi Sassi, dovrà confrontarsi con i misteri di un Sud in cui tutto sta cambiando anche se nulla cambia mai davvero.

©2019 Rizzoli (P)2021 Rizzoli

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Una favolosa estate di morte

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    32
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    22
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    42
  • 4 stelle
    21
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    4
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    27
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    21
  • 2 stelle
    13
  • 1 stella
    4

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Emanuel
  • 17/07/2021

Ottimo Giallo e buona lettura

Questo libro è un ottimo Giallo e non solo per la storia del delitto,ma per come la scrittrice ne fa uno splendido dipinto della bellissima Matera e dei suoi Sassi ,e anche delle loro tradizioni.
Il racconto scorre perché noi stessi con gli occhi della mente viaggiamo insieme alla protagonista, una donna incredibile con ottime capacità deduttive e sicura nel suo lavoro di consulente .
Ma Viola non è solo il suo lavoro, Viola è anche il fuoco delle Terre Lucane ed è speciale, perché ha anche un lignaggio speciale...lei che viene chiamata scherzosamente "Strega",ma che in realtà è davvero una Majara .
Ho apprezzato questo libro,non sono figlia diretta di Matera,ma le mie origini affondano in quella Terra meravigliosa,un po' maltrattata e sfruttata impunemente,ma che resta una delle culle della cultura italiana e l'ha resa famosa e meta ambita da studiosi e vacanzieri.
Devo fare un piccolo appunto, purtroppo la pronuncia dialettale della lettrice è stata una nota dolente,ma immagino che non sia facile leggere e parlare un dialetto che non si conosce bene... nemmeno io che ho ascoltato questo dialetto fin da bambina da mia madre ma soprattutto da mia nonna, sarei mai capace di parlare in dialetto senza rendermi ridicola.
Se volete cimentarvi in questa audiolettura ,non preoccupatevi,la protagonista per ogni frase in dialetto fa subito la traduzione in italiano.
Consiglio questo libro ,non sarà un giallo alla Agatha Christie,ma merita la nostra attenzione e darà molta soddisfazione a chi gliela darà.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • luisa fracassini
  • 08/04/2022

mah

con tutto il rispetto per gli harmony, il libro mi è sembrato un harmony con un tocco di giallo ma con tutti i cliché

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 16/01/2022

Bella la storia

Un ritmo crescente tratteggia una storia avvincente affascinando il lettore.
Bello il personaggio di Viola.
I riferimenti dei luoghi di Matera e zone limitrofe intriga chi li ha conosciuti ed incuriosisce chi non li conosce. I richiami alla storia, costumi e tradizioni dei luoghi impreziosisce il racconto rendendolo più reale.
Unica nota negativa la lettura. La storia non è interpretata, la voce ed i toni sono più adatti ad una pubblicità che ad un romanzo; ho avuto la tentazione di abbandonare l’ascolto alle prime battute.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • paola gogni
  • 03/01/2022

Depliant

I morti ci sono, tre per esattezza. La storia è in pratica un depliant della città di Matera e dintorni. Un giallo moscio, personaggi stereotipati, zero coinvolgimento. Fortunatamente chi legge ha una bella voce. Nemmeno quella però riesce a farti piacere il titolo. Voto: 1

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Daniele cocilova
  • 30/09/2021

bellissimo specie per chi conosce Matera,

La ambientazione vi porta idealmente a Matera e vi fa vivere la festa della Bruna

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Elena
  • 27/09/2021

L’ente per il turismo lucano presenta…

L’ennesimo giallo “sponsorizzato” dall’ente del turismo lucano… la storia regge, la Scarpetta de noantri affonda le radici nei Sassi, ribelle e intuitiva, gli omicidi sono ben confezionati, l’ammmmore è all’orizzonte.
Simpatica la lettura, però manca qualche pausa necessaria per capire chi stia parlando nei casi dei dialoghi. Alla fine non ho capito se quello che ha bisogno di tempo sia lui o lei.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Morgana Dolce
  • 03/09/2021

Mediocre

Buona la lettura, per il resto i libro parte bene per poi diventare lungo, noioso e senza mordente. Sconsigliato.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cri
  • 30/07/2021

Bella storia, qualche sbavatura nei dettagli - ottima narrazione

La storia è accattivante, originale, ambientata in una città affascinante.
Non ho dato 5 punti per alcune cose che non mi sono piaciute: La storia romantica per me è inutile, l’amaro come bevanda preferita un po’ una forzatura, le doti spiritiche un po’ fastidiose.