Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Per Vani le parole sono importanti. Nel modo in cui una persona le sceglie o le usa, Vani sa leggere abitudini, indole, manie. E sa imitarlo. Infatti Vani è una ghostwriter: riempie le pagine bianche di scrittori di ogni genere con storie, articoli, saggi che sembrino scaturiti dalla loro penna.

Una capacità innata che le ha permesso di affermarsi nel mondo dell'editoria, non senza un debito di gratitudine nei confronti dell'uomo che, per primo, ha intuito la sua bravura: Enrico Fuschi, il suo capo.

Non sempre i rapporti tra i due sono stati idilliaci, ma ora Vani, anche se non vorrebbe ammetterlo, è preoccupata per lui. Da quando si è lasciato sfuggire un progetto importantissimo non si è più fatto vivo: non risponde al telefono, non si presenta agli appuntamenti, nessuno sa dove sia.

Enrico è sparito. Vani sa che può chiedere l'aiuto di una sola persona: il commissario Berganza. Dopo tante indagini condotte fianco a fianco, Vani deve ammettere di sentirsi sempre più legata all'uomo che l'ha scelta come collaboratrice della polizia per il suo intuito infallibile.

Insieme si mettono sulle tracce di Enrico. Tracce che li porteranno fino a Londra, tra le pagine senza tempo di Lewis Carroll e Arthur Conan Doyle. Passo dopo passo, i due scoprono che Enrico nasconde segreti che mai avrebbero immaginato e, soprattutto, che ha bisogno del loro aiuto. E non solo lui.

Vani ha di fronte a sé un ultimo caso da risolvere e fra le mani, dalle unghie rigorosamente smaltate di viola, le vite di tutte le persone cui ha imparato a volere bene.

Alice Basso ha creato un personaggio fantastico. Una protagonista originale che i suoi lettori chiamano per nome come un'amica. Una protagonista che vive in mezzo ai libri, da cui ha imparato quasi tutto quello che sa.

Intorno a lei, altri personaggi indimenticabili cui affezionarsi romanzo dopo romanzo. Un universo in cui calarsi per ricordarsi che il piacere della lettura è questo: una storia che incanta e uno stile impeccabile.

©2019 Garzanti (P)2020 Adriano Salani Editore

Una nuova avventura di Vani, ghostwriter e collaboratrice di un affascinante commissario.

-- Tuttolibri, La Stampa

Una protagonista, un po' asociale, che ha il dono di capire al volo le persone e di anticiparne le azioni.

-- Stefania Parmeggiani, La Repubblica

 Se ami i libri gialli, le investigatrici dalla battuta pronta e sei attratta dal mondo delle case editrici non puoi non diventare addicted di Vani Sarca.

-- Adelaide Barigozzi, Cosmopolitan 

Cosa pensano gli ascoltatori di Un caso speciale per la ghostwriter

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    811
  • 4 stelle
    182
  • 3 stelle
    48
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    7
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    863
  • 4 stelle
    111
  • 3 stelle
    30
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    9
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    736
  • 4 stelle
    180
  • 3 stelle
    74
  • 2 stelle
    13
  • 1 stella
    9

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Lucia
  • 19/11/2020

tutto " troppo"

Alice Basso ha indubbiamente il grande dono dell'ironia, ma esagera.
Ma non si possono scrivere 5 libri tutti con lo stesso tono della saputella che tratta tutti con la puzza sotto al naso.
Il personaggio di Vani Sarca, alla lunga oltrepassa il limite della "simpatica e ironica ragazza", risultando altamente irritante.
Saccente, pungente, ogni volta che apre la bocca esce aceto, che non risparmia a nessuno.
Il primo libro mi ha fatto sorridere molto, il secondo meno, e via via sempre meno, ma ho sempre avuto la pazienza di arrivare alla fine, ma questo l' ho interrotto dopo due ore.
Esibire in continuazione la superiorità intellettiva e culturale della protagonista, (che pare l'unica "sapiens" rimasta sul pianeta, in compagnia di trogloditi ignoranti) per precisare ad ogni piè sospinto che nessuno arriverà mai al suo livello, alla lunga stufa, perchè i "nati saputi" stufano sempre, anche nella vita reale, figuriamoci in una storia immaginaria .
E' proprio vero che il troppo stroppia.
Peccato che il personaggio sia esageratamente spinto, perchè era azzeccatissimo.

6 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Francesco Buonfiglio
  • 22/11/2020

Genio assoluto.

Ci vorrebbe una giornata per fare una vera recensione. Partiamo dalla Basso lettrice. Va dritta nella top five delle lettrici di lingua italiana. Non penso dipenda dal fatto che il libro l'abbia scritto lei, ma dal fatto che nella vita di libri ne abbia letti una marea. Comunque 5 stelle. Poi la Basso scrittrice. In nessuno dei quattro libri della serie ha mai steccato. Gialli veri. Ma penso che nella caratterizzazione dei personaggi abbia dato il suo meglio. Sono tutti ben fatti tanto da essere indimenticabili tutti. Penso sia la forza della serie. La nota di demerito va alla Basso costretta (penso, anzi spero) a dilungarsi in disquisizioni ironiche che quando sono brevi le apprezzi, ma alla lunga diventano stucchevoli. Sia nel terzo che nel quarto libro vangono tra l'ora e mezza e le due ore. Libro più lungo, prezzo più alto.

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lucia
  • 20/12/2021

si è superata

Era da tanto che non ascoltavo un libro così bello. Ben scritto in un italiano forbito. Ottima narrazione.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Stefania
  • 10/06/2021

Caspita, che lungo!

Romanzo simpatico come i precedenti, di piacevole ascolto. Un po' troppo allungato e logorroico però...

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Anna
  • 18/11/2020

Ultimo (?) libro della serie

Intrigante, scorre via veloce. Un crescendo di colpi di scena. Da leggere per gli amanti del giallo.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Orlando
  • 10/06/2022

Eccezionale

Eccezionale, proprio nel vero senso del termine.
Una eccezione, non saprei inserirlo in un genere, ti cattura come un giallo, allego e divertente, ma poi una lacrima ti scorre sul viso... anche se non ci sono drammi o tristezza... semplicemente il cambiamento, la consapevolezza che le cose della vita che contano sono poche ma stupende.
Amo Alice Basso.... e quando la scrittrice è anche la narratrice... Nasce un audiollibro Eccezionale.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Daniela Sanguigni
  • 31/05/2022

una buona compagnia

Il personaggio di Vani Sarca ci accompagna piacevolmente in queste storie fra il serio e il faceto. Un libro da sentire in leggerezza

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • paola
  • 23/05/2022

innamorata di questa autrice

come per tutti gli altri libri della serie... piaciuto, divorato, tanto da girare con le cuffie ed ascoltarlo anche in auto. mi piace il suo modo di scrivere. mi piace sentire i mille particolari che inserisce nei suoi racconti

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maristella vescovo
  • 11/05/2022

peccato che è finito!!!

Finito oggi l'ultimo della serie, più che finito divorato! la trama dei romanzi, di tutti, è colma di colpi di scena , non si dà nulla per scontato, divertente, ironica ma anche profonda. Grazie Alice Basso ! lettura ottima e sentita!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Attilio Geva
  • 02/04/2022

Senza fiato.

E’ quello che si prova in continuazione, si resta senza fiato. Il talento dell’Autrice è fenomenale. I cinque libri su Vani Svarca e la sua combriccola sono un congegno narrativo così raffinato, complesso e lineare al tempo stesso che ti sorprende di continuo. Uno non sa se restare sbalordito dall’intreccio del racconto, divertito dalle metafore e dalle similitudini così colte e argute (mi son sentito orgoglioso di acchiapparne al volo diciamo l’80 %), soggiogato dalle riflessioni rivolte all’emozione interiore, così ricche e profonde che in un “giallo” è un miracolo che ci stiano bene, come l’uvetta nello stoccafisso alla ligure. Uno resta preso senza scampo come un fotone che abbia superato l’orizzonte degli eventi. Potrei scrivere pagine sul genio di Alice Basso e i miei amici sanno che, a parte Darwin, Einstein e una manciata di altri, questo aggettivo non lo uso mai. Potrei lanciarmi in una esegesi trionfalistica, perché di cose da dire ce ne sarebbero eccome, ma non vorrei finire come Pinza, svergognato dall’autrice. Di sicuro la Basso crea dipendenza, per star bene devi prenderne ancora e se solo pensi che potrebbe non essercene più… tremore e sudori freddi.