Questa nostra Italia

Letto da: Mattia Bressan
Durata: 10 ore e 52 min
Categorie: Storia
4.5 out of 5 stars (151 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

A dispetto delle tante divisioni, storiche e attuali, c'è qualcosa che ci accomuna come italiani. Una serie di tratti che ci rendono immediatamente riconoscibili in qualsiasi luogo del mondo; nel male, ma anche nel bene. Corrado Augias ci accompagna in un viaggio alla scoperta di ciò che definisce il nostro carattere nazionale. Un viaggio particolare, che procede nello spazio e nel tempo, dall'attualità alla ricostruzione storica, passando per il racconto biografico. Ci si sposta dall'infanzia dell'autore vissuta tra la Libia e Roma occupata, alle sue esperienze come corrispondente estero per i grandi quotidiani. Ci si muove in lungo e in largo per la penisola, dalla Milano del teatro alla Trieste di confine, transitando per Bologna dove il Nord incontra il Sud, poi Roma e Napoli per arrivare a Palermo, alle porte di un'altra civiltà con cui da sempre abbiamo dialogato.

Ma c'è anche l'Italia di provincia, c'è la Recanati di Giacomo Leopardi, ispiratore e guida in un itinerario che segue le tracce del suo "Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl'Italiani". Si incontrano le testimonianze di grandi scrittori e poeti che all'Italia come nazione hanno dato volto, carattere e lingua prima ancora che esistesse uno Stato. Ciò che resta alla fine del viaggio è una sensazione di sorpresa: la scoperta di aspetti che riflettono un paese diviso ma ricco di enormi potenzialità alle quali raramente accade di pensare.

"Questa nostra Italia" è la lettera d'amore di un raffinato uomo di lettere, che ha imparato a guardare la sua patria da fuori senza però mai smettere di amarla, e di voler partecipare con passione alle sue vicende politiche e umane. Sembra di sentir echeggiare tra le righe di questo libro la celebre esortazione di Piero Gobetti: "Bisogna amare l'Italia con orgoglio di europei e con l'austera passione dell'esule in patria".


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale. 

©2017 Einaudi (P)2018 Einaudi

Cosa pensando gli ascoltatori di Questa nostra Italia

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    87
  • 4 stelle
    40
  • 3 stelle
    19
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    74
  • 4 stelle
    44
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    87
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Massimo
  • 11/06/2018

Un viaggio bellissimo

Davvero affascinante questo viaggio in un continuo alternarsi di passato e presente tra città, personaggi pittoreschi, aneddoti curiosi. Traspare da ogni riga l'amore per questo grande e trascurato Paese. É un viaggio che vorresti non finisse mai. Consigliatissimo!

10 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • melania
  • 12/02/2019

Bellissima Passeggiata

Il libro mi è piaciuto molto,ho passeggiato in lungo e i largo balzando da Palermo a Milano accompagnata da un formidabile narratore che mi ha svelato aspetti di questa nostra Italia affascinanti e sconosciuti , il libro racconta L amore e la bellezza per il nostro meraviglioso paese, lo rileggerei immediatamente

2 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Ahziel
  • 13/05/2020

autocelebrativo e di parte

una resoconto generale sull'Italia, la sua storia, vicende e aneddoti. il problema è che l'autore non è per niente oggettivo e dipinge tutta la storia con le sue opinioni più o meno velate.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 12/12/2019

bello ma non all'altezza di altri libri dell'autor

come al solito Augias ha fatto un buon lavoro, e non credo siano ridondanti le trasposizioni e richiami ad altre sue opere, tuttavia non sono riuscito a capire quale sia il filo conduttore di questa opera, che all'inizio pareva essere il ricordo della gioventù ed adolescenza dell'autore e che poi si perde in uno elenco di fatti, luoghi ed avvenimenti di cui non si capisce il criterio

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • nadia
  • 21/01/2019

Un libro che apre tante porte

molto interessante, soprattutto per la sua originalità tra giornalismo e saggio storico. Pieno di rimandi ad autori e vari protagonisti dei contesti descritti. lo consiglio per guardare alle nostre città da una prospettiva inusuale.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Adriano Lachin
  • 23/12/2018

Ottimo libro

Davvero uno splendido libro, una dotta “passeggiata “ lungo la storia di questo nostro paese, con continui salti temporali e divagazioni nei contenuti, solo apparentemente disordinati, bensì sempre sostenuti da un impeccabile filo conduttore, che contribuisce a rendere ancora più interessante e piacevole la lettura.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • vince
  • 30/10/2018

Augias e la sua vasta cultura

Augias, come il sottoscritto, ama immensamente questo nostro paese e ne conosce la storia che spiega in larga parte un oggi altrimenti poco comprensibile. Ho trovato il libro pieno di angoli riposti e descritti con dovizia di conoscenze storico-geografiche. Quindi, assai interessante, ma a volte un po' prolisso (del resto l'autore lo ammette) perché si capisce che l'autore ama un pochetto sentirsi descrivere. Comunque, impressione più che buona. Un appunto lo faccio, invece, alla lettura di Bressan che è parecchio insoddisfacente, piena di errori, anzi veri e propri strafalcioni che mi hanno parecchio innervosito. Prima di leggere un libro di questo genere, scritto in questo italiano così ben rifinito, bisogna essere certi di possedere un livello culturale adeguato. Forse Bressan questo livello lo possiede, ma qui non lo ha fatto certamente sentire e ha tirato parecchio via, mi spiace.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 30/07/2020

interessante

Augias è sempre interessante anche se il titolo del libro dovrebbe essere "Divagazioni sul mondo e Gesù Cristo". Troppi esempi in cui l'autore si allontana molto dal tema centrale per raccontare raffiche di aneddoti che non danno un'anima al libro.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Pino
  • 19/06/2019

Eccezionale analisi

Bellissimo libro non ho parole per esprimere quanto mi è piaciuto grazie ad Augias di cui ho letto altri libri



.
Audiolibro che mi fa apprezzare di più. questa tecnologia





Ottimo







  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 21/07/2018

una gradevole e critica lettura dell'italia

Interessante e coinvolgente, ricco di contenuti ma anche di osservazioni critiche acute e talora sferzante.
Un grande amore per l'Italia e per la mostra storia

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Wilhelm Snyman
  • 11/10/2018

wonderful

wonderfully told, amusing, informative and thoroughly engrossing voyage through the multo-faceted history of a country that has bequeathed so much to the world