Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Un monologo. Il Virginian era un piroscafo. Negli anni tra le due guerre faceva la spola tra Europa e America, con il suo carico di miliardari, di emigranti e di gente qualsiasi. Dicono che sul Viginian si esibisse ogni sera un pianista straordinario, dalla tecnica strabiliante, capace di suonare una musica mai sentita prima, meravigliosa. Dicono che la sua storia fosse pazzesca, che fosse nato su quella nave e che da lì non fosse mai sceso. Dicono che nessuno sapesse il perché.
©1994 Giangiacomo Feltrinelli editore (P)2017 Emons Italia S.r.l.

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    229
  • 4 stelle
    52
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    195
  • 4 stelle
    46
  • 3 stelle
    22
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    204
  • 4 stelle
    45
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    2
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • maura mazza
  • 22 04 2018

semplicemente bello...

ottima interpretazione... si ascolta tutto in un fiato. il passaggio più bello? il duello con l'altro pianista.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cristiana Papi
  • 08 12 2017

delicato e intenso

un pianista, una nave....la musica che si dipana al ritmo delle onde. Musica le parole che ci raccontano. Musica nella musica la voce che ci racconta.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05 02 2019

novecento

mi è piaciuto si legge si ascolta in un soffio toccante lo consiglio interpretato bene

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Francesco Aurelio Remini
  • 02 02 2019

Non delude

Avevo già visto come tanti il film di Tornatore, ero curioso di sentire (o leggere) il monologo di Baricco e sono rimasto entusiasta e non poteva essere altrimenti, visto che già il film mi era piaciuto un sacco. L'interpretazione di Stefano Benni é precisa, coinvolgente.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 16 01 2019

un libro stupendo

un racconto stupendo che scivola via Come le onde su cui si dipana la storia unico neo è che a volte non basta essere una persona famosa per essere poi in grado di leggere veramente bene un libro un racconto era in degli la giustizia che merita a parte alcuni sporadici momenti da letture di Benny non mi ha per niente entusiasmato preferirei molto di più di qualche attore sconosciuto e però sappia giocare davvero con la voce e con l'enfasi

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Danilo Maurici
  • 31 12 2018

Meraviglioso

Bellissimo racconto che ha originato poi un film altrettanto bello. Fino ad ora il libro più bello di Baricco che io abbia mai letto, una poesia. Buona interpretazione.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Tommaso Ducci
  • 14 12 2018

sempre bellissimo

penso che questa è la terza volta che lo leggo ed è sempre bellissimo, intenso, bravo Stefano benni

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • leonardo zanata
  • 13 12 2018

da non perdere

avevo già visto il film, Ma l'ascoltare Stefano Benni in questa interpretazione è stato davvero qualcosa di unico e di imperdibile.
avevo già ascoltato delle letture di Stefano benni, ma in questo brano da davvero il meglio di sé stesso. è una cosa indescrivibile mi ha fatto provare delle emozioni uniche bravo bravo bravo e bravissimo anche Baricco per avere ideato questo bellissimo romanzo

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Davide
  • 30 11 2018

Struggente e bellissimo

Una fiaba dei nostri tempi, scritta in un linguaggio unico, indescrivibile a parole, proprio come la musica. Bisogna leggerlo per capire, impossibile rimanerne delusi. La voce di Benni è azzeccatissima, l'interpretazione magistrale. Stupendo.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Blimunda
  • 23 11 2018

Letto da Baricco era meglio

Ho sentito la versione letta da Baricco stesso e aveva tutta un’altra potenza. Benni sembra stanco. Non avessi da fare il confronto, andrebbe benissimo, tuttavia così manca qualcosa