Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Marcia su Roma e dintorni copertina

Marcia su Roma e dintorni

Di: Emilio Lussu
Letto da: Mario Pietramala
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 7,95 €

Acquista ora a 7,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Quando Mussolini tiene il primo discorso alla Camera da Capo del Consiglio, dopo la Marcia su Roma (è il 16 novembre 1922, la Marcia ha avuto luogo tra il 28 e il 31 del mese precedente), Emilio Lussu, deputato del Partito Sardo d'Azione, è in ospedale a Cagliari, vittima di un'aggressione fascista, ma riesce ugualmente a fornirne un resoconto illuminante.

Mussolini può ormai giocare coi parlamentari come il gatto con il topo: li può calpestare con una sola zampata, e lo dice loro, ma può anche non farlo, se essi saranno buoni. Molti in effetti lo saranno. Ad altri arriverà come promesso la zampata.

Ma il paese non è ancora sotto il controllo dei fascisti e non in particolare la Sardegna. Si tende a non credere nell'efficacia della violenza a persuadere. Lussu mostra quanto invece lo sia, quanto difficile sia riuscire ad affrontarla. Egli probabilmente vi riesce grazie all'esperienza della guerra sul Carso, al coraggio che questa gli ha infuso e al grande orgoglio che egli ne ha tratto, lo stesso orgoglio che gli consente di esprimersi sugli eventi di quegli anni con ironia pungentissima e lapidario sarcasmo.

Il libro termina con una nota di speranza, ma quanto è profondo lo sconforto della sconfitta totale, quella in cui non più possibile neppure combattere.

Emilio Lussu ha scritto nel 1931, quando era esule in Francia, destinandolo all'estero. Il volumetto uscì in francese, inglese, tedesco, spagnolo e portoghese. Solo nel 1933 comparve anche in Italia. Tracce.studio lo presenta ora con un'audio-introduzione originale di Marco Belpoliti.

©2022 tracce s.r.l.s. (P)2022 tracce s.r.l.s.

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Marcia su Roma e dintorni

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    48
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    45
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    44
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Massimo S.
  • Massimo S.
  • 16/01/2023

Come comprendere la prima fase del fascismo

lettura necessaria per comprendere il fascismo della prima ora, le dinamiche politiche e le azioni delle opposizioni al regime.
interessante l'ultima parte relativa al confino, a dimostrazione di come tale pratica non fosse "morbida" come alcuni pensano.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 09/12/2022

Lettura fondamentale

Da ascoltare e far ascoltare a scuola.
Lussu semplicemente straordinario, cosi come il lettore. La banalità del male raccontata da un maestro della narrazione. C’è solo da chiedersi come sia possibile, dopo aver ascoltato tutto questo, avere oggi la seconda carica dello Stato che partecipa alle commemorazioni dei suoi nostalgici sodali esibendo il saluto fascista. Povera Italia e povere vittime del ventennio.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Fabio
  • Fabio
  • 05/11/2022

da leggere, per importanza storica e per stile

L'avevo letto tanti anni fa. Ho voluto rinfrescare la memoria. Devo ammettere che non ricordavo che Lussu scrivesse in modo così coinvolgente e ironico, mai troppo retorico, stringato, mai banale, è un piacere da ascoltare. Te lo immagini, cinico e sornione mentre ricorda e racconta. Meno piacevoli sono i fatti narrati, d'altronde tali furono.