Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

L'uomo della sabbia è un racconto di E.T.A. Hoffmann del 1815, inserito nella raccolta Notturni. È un racconto complesso che affronta innanzitutto il tema dell'ambiguità e, tratto tipicamente romantico, indaga l'immaginario dell'automa.

Tra le opere più angosciose di Hoffmann, L'uomo della sabbia descrive con tocchi magistrali la regressione psicologica che riporta in vita gli incubi infantili del protagonista, inoltrandosi negli aspetti più reconditi e contorti della psiche umana e nelle manifestazioni oniriche dell’inconscio.

La storia, inoltre, riesce a far insorgere nel lettore il sentimento del sinistro, ed è infatti portato ad esempio nel saggio Il perturbante di Sigmund Freud. Da tale racconto è stato tratto spunto per una rappresentazione teatrale, prodotta dall'ERT.

Il racconto di Hoffmann viene adattato, molto fedelmente, nel 1981 all'interno della serie RAI I giochi del diavolo, nell'omonimo episodio L'uomo della sabbia diretto dal regista Giulio Questi.

L'uomo della sabbia ha ispirato fra l'altro il primo atto dell'opera I racconti di Hoffmann di Jacques Offenbach e il balletto Coppélia di Arthur Saint-Léon, con la musica di Léo Delibes.

Ernst Theodor Amadeus Hoffmann è stato scrittore, compositore, pittore e giurista tedesco, esponente del Romanticismo. Nei suoi racconti Hoffmann affronta diversi generi narrativi, spaziando dall'avventuroso al poliziesco ante litteram, dal fantastico al grottesco fino alla fiaba, si dedica a casi patologici e alla satira; descrive la realtà concreta come un qualcosa di inconcepibile, assurdo, artificioso, mentre i sogni e le magie appaiono come aspetti assolutamente naturali e ovvi.

La sua figura e le sue opere letterarie, improntate al fantastico e all'horror, influenzarono notevolmente il Romanticismo europeo ed ispirarono le narrazioni di molti autori, tra i quali Edgar Allan Poe e Fëdor Dostoevskij. Per gli scrittori francesi dell'Ottocento (Charles Baudelaire, Honoré de Balzac, Charles Nodier) Hoffmann ha incarnato il vero spirito romantico tedesco.

Dalla sua produzione letteraria trassero ispirazione anche Aleksandr Sergeevič Puškin, Nikolaj Vasil'evič Gogol' e Aleksandr Ivanovič Herzen, mentre per il giovane Hans Christian Andersen fu determinante l'incontro con le opere di Hoffmann e in particolare con Il bambino misterioso e Schiaccianoci e il re dei topi.

Del concetto hoffmanniano di umorismo tenne poi largamente conto Luigi Pirandello. Esperto ed originale compositore, scambia nel 1805 il suo terzo nome, Wilhelm, con quello di Amadeus in onore a Mozart, suo modello, e diventa compositore.

©2020 SAGA Egmont (P)2020 SAGA Egmont

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di L'uomo della sabbia

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 31/03/2021

Racconto da brividi

Bellissimo racconto di paur, capace veramente di far venire i brividi. Anche la lettura è molto piacevole

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05/06/2021

Splendido racconto

Letto in maniera magistrale, questo racconto è bellissimo e molto coinvolgente. Una bella, piacevolissima sorpresa.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • rossana
  • 10/04/2021

grande narratore

un po'di fantasy (che non amo molto) ma buona la scrittura e molto piacevole la lettura

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 07/04/2021

Capolavoro tra i racconti fantastici dell'800

Precursore e ispiratore di varie narrative e successive opere che è inutile stare qui a elencare, un grande classico da non perdere letto e interpretato magnificamente. Stile e Contenuto 9