Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Nate come testi per un ciclo di conferenze da tenere ad Harvard queste lezioni costituiscono l'ultimo insegnamento di un grande maestro: una severa disciplina della mente, temperata dall'ironia e dalla consapevolezza di non poter giungere ad una conoscenza assoluta.

Presentazione di Esther Calvino e postfazione di Giorgio Manganelli.

©2016 Mondadori (P)2020 Mondadori

Cosa pensano gli ascoltatori di Lezioni americane

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    26
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    19
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    27
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marco
  • 18/05/2021

Un Antologia della letteratura

La prima cosa che ti chiedi è perché questi testi non siano obbligatori nella scuola.
Anziché utilizzare spente antologie dovremmo promuovere queste preziose opere!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Priscilla Losco
  • 18/05/2021

Calvino sempre una certezza

Ogni capitolo tratta qualcosa di attuale non solo in ambito letterario. Consiglio di ascoltarlo più volte per per prendere appunti

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 13/05/2021

Imprescindibile

Non si può non leggere e ascoltare. Testo fondamentale, soprattutto se ci si cimenta con la scrittura.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Fedri
  • 26/01/2021

No.

Era così difficile trovare un lettore capace leggere il francese e l'inglese? Complimenti a Mondadori. Inascoltabile.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cristina
  • 02/01/2021

peccato per la pronuncia

ascolto appesantito da errori basilari di pronuncia: così tante citazioni in originale avrebbero necessitato una verifica

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 30/12/2020

Lacuna colmata

Non so come io abbia fatto ad arrivare a 41 anni senza aver letto questo capolavoro: lacuna colmata!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • maria giannelli
  • 28/12/2020

una lettura impegnativa

L'ascolto delle lezioni americane non è, secondo me, il modo più adatto per goderle appieno, sono dense di concetti complessi e forse sarebbero più facili da leggere da uin libro e ogni tanto tornare indietro e rivedere un passaggio o una citazione. Sono comunque illuminanti e piene di osservazioni molto acute e per me inaspettate su autori italiani e stranieri. peccato che le citazioni in inglese e in francese siano lette da un perfetto anafabeta ( almeno per quanto riguarda le lingue straniere) cosa che ha reso spiacevole oltre che incomprensibile ogni riferimento a scritti di autori francesi e inglesi. Calvino comunque è brillante e intelligente in queste lezioni e aiuta a capire molto della letteratura e dei suoi stessi scritti. direi che è una lettura indispensabile per chi voglia apprezzare a fondo la sua opera.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 17/12/2020

Lezioni americane...

Nonostante la voce del narratore sia tutto sommato piacevole, la pronuncia delle numerose citazioni in lingue straniere (in particolare in francese) è davvero imbarazzante...

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Silvia
  • 11/12/2020

una nota critica

Considerate le numerose citazioni in lingua straniera, la pronuncia del narratore è senz'altro da rivedere

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • I. Turco
  • 20/04/2021

Ma... l'accento nelle parti in lingua straniera ??

Ma possibile che per un libro che riporta tante citazioni in inglese e in francese non si potesse trovare di meglio di un lettore con un accento che neanche un ragazzino delle elementari ? Le citazioni sono tutte tradotte nel testo, non c'era bisogno di sillabare arrotando le erre all'italiana. Fastidioso.