Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Il destinatario di quest'opera è il combattente ideale, che applica la saggezza alla propria sfera d'azione e il cui obiettivo è ottenere il massimo risultato con il minimo dispendio di energie.

Un'impresa, qualunque essa sia, richiede sempre la massima attenzione e abilità: basta trascurare un aspetto, uno solo, e la vittoria può sfuggire di mano e arridere all’avversario. Spesso le vittorie anche apparentemente più incredibili sono frutto di strategia, non di fortuna. Il vero stratega dà battaglia solo quando non può farne a meno. Lo stratega impara prima di tutto a lottare contro se stesso senza essere sconfitto: solo dopo potrà sfidare gli altri.

Il vero stratega sconfigge il nemico prima ancora di impegnarlo nel combattimento. La strategia ha il compito di facilitare i nostri movimenti e si deve ispirare al tao, la perfetta modalità esecutiva di qualsiasi compito. Nella strategia nulla deve essere affidato al caso, per quanto possibile. Anche se bisogna sempre tener presente che "dove finisce lo sforzo umano, lì inizia il fato". (Codice del Bushido)

La strategia perfetta è rapida e si sbarazza del nemico senza neppure dargli il tempo di capire che sarà sconfitto. Il vero stratega non sfrutta la propria forza, bensì quella dell’avversario. Il vero stratega va dritto allo scopo: mette in difficoltà, cattura e uccide il nemico. La strategia si fonda sull'astuzia, piuttosto che sulla forza. L'obiettivo ultimo della strategia è vincere. Il vero combattente si considera "morto" solo così, senza che la mente ponderi i rischi a cui va incontro, crea il presupposto perché la paura non possa attecchire.
©2016 goWare (P)2016 goWare

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 2.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2

Interpretazione

  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 2.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2
Ordina per:
  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Guido
  • 28 12 2017

Niente di che e mancano dei pezzi

Mentre lo ascoltavo ho notato che mancano dei pezzi. Nello specifico, tra la fine del capitolo 7 e l’8. Quindi ho smesso di ascoltarlo. Comunque consiste solo in una serie di citazioni prese da altri autori, senza nessun raccordo o spiegazione.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione