Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Non ascoltate questo audiolibro solo per ottenere nuove informazioni, ma usatelo per trasformare la vostra mente". 

Con le tre opere raccolte in questo volume il Dalai Lama illustra al lettore occidentale il pensiero buddhista. In "La via della liberazione" sono esposti e commentati con chiarezza gli insegnamenti fondamentali del buddhismo tibetano; con "La mente e il cuore" vengono trattati gli esercizi spirituali per risvegliare la propria mente e prepararla all'illuminazione. Infine, dal momento che per vivere un'esistenza piena e felice è necessario il raggiungimento di uno stato di pace totale, con l'ultima parte "La gioia di vivere e morire in pace" l'ascoltatore affronta il cammino per eliminare la sofferenza provocata dal continuo ciclo di morti e rinascite. 

Un audiolibro che si propone come una guida accessibile non solo a chi segue già i precetti del buddhismo, ma a chiunque intenda accostarvisi con l'aiuto degli insegnamenti del suo maggiore rappresentante.

©2014 Il Saggiatore S.r.l. Tradotto da Luca Fontana & Francesca Matera (P)2019 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    23
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    2

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Stefano Piccirillo
  • 15/07/2019

Forti spunti

Leggere questo libro per noi occidentali non praticanti, é quanto di più lontano dal nostro comune modo di vivere e pensare. Molti dei pensieri espressi non sono lontani dalla dottrina cristiana. Spero che in fondo all'anima, qualcosa rimanga...

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Leonardo
  • 09/09/2019

Qualcuno ci libera e qualcuno ci imprigiona...

Venti ore il tempo d' ascolto del Dalai Lama, dopodiché trovo che ogni filosofia possa condurre dove ogni uomo cosciente della propria bellezza possa arrivare.
Forse è tutto vera la filosofia Buddhista ma il mettere in dubbio ed il mantenere una fede che si interroga è cosa di gran lunga superiore alla fede bigotta che accetta tutto senza mettere in discussione nulla.
Come il cristianesimo, il buddhismo è basato sulla compassione, sulla carità e sul pentimento delle azioni non virtuose, ma se consideriamo la psiche umana come la piú vulnerabile per i sensi di colpa capiamo bene perchè queste istituzioni hanno ancora il potere di scendere nelle profondità dell'essere umano.
Il buddhismo è riuscito a creare una filosofia che sta tutta nella mente e si fonda sul concetto della reincarnazione a seconda del comportamento avuto nella vita, ci si vedrà rinascere sotto forma di qualche animale, solo i piú virtuosi avranno la possibilità di tornare in veste umana…
Oh tutto può essere ma tutte le dottrine con base pentimento, qualcuno ci tiene a portate l'acqua al suo mulino, che sia la religione stessa oppure la realtà che si è creata attorno è uguale, specie se si fa della carità il proprio mestiere si sarà diventati bravi perché qualcuno ci avrà detto che ci perdiamo se non ci si comporta in un certo modo.
Adesso dover esser bravi per dovere mi sembra alquanto una forzatura, ma del resto credo sia l'unica filosofia che ti spiega così bene il ciclo di fine esistenza con delle vivide immagini e proiezioni sulla vecchiaia.
Del resto per evitare attaccamento verso le religioni abbaiamo bisogno di Figura come Il Maestro Osho che ci ha tramandato il Sistema verso la Liberazione.
Tutto deve passare attraverso la non Mente per giungere ad un Essere senza condizionamenti mentali di sorta.
credo che il tutto sia il contrario del tutto.
Viviamo per continua contrapposizione e non per un libero fluire…
Ostacoli mentali al divenire.

2 su 5 utenti hanno ritenuto utile questa recensione