La macchina del tempo

Letto da: Moro Slo
Durata: 4 ore e 20 min
4.5 out of 5 stars (157 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

"Temo di non riuscire a descrivervi le singolari sensazioni che si hanno viaggiando nel tempo: sono eccessivamente spiacevoli. Sembra di essere sulle montagne russe: si ha cioè la sensazione di precipitare inevitabilmente con la testa all'ingiù! Provavo, inoltre, l'orribile presentimento di una imminente catastrofe."

"La macchina del tempo" è una delle prime storie ad aver portato nella fantascienza il concetto di viaggio nel tempo basato su un mezzo meccanico. Un eccentrico scienziato, grande conoscitore di fisica e meccanica, racconta ai suoi più stretti amici di aver trovato il modo di viaggiare nel tempo, ma il suo racconto non viene creduto. Pochi giorni dopo, durante una cena a casa sua, il protagonista ricompare in uno stato veramente terrificante: oltre al colorito pallido e all'espressione sconvolta tutto il suo corpo è ricoperto di ferite e cicatrici e i suoi abiti sono sporchi e distrutti. Egli racconta di aver costruito un mezzo in quarzo e avorio capace di viaggiare avanti e indietro nel tempo, ma non nello spazio, e di aver navigato lungo la corrente del tempo fino a raggiungere l'anno 802.701, periodo in cui l'umanità gli si è presentata divisa in due specie differenti: la prima che incontra sono gli Eloi, creature fragili, infantili, gentili e pacifiche che conducono una vita di divertimento, di distrazione e di scarsa attività intellettuale.

Successivamente, quando scopre che la sua macchina del tempo è stata rubata, il viaggiatore nel tempo s'imbatte nei Morlocchi, esseri mostruosi e ripugnanti che vivono nelle viscere della terra, che escono la notte per cibarsi delle carni degli Eloi, da loro accuditi e allevati come bestie da macello. I Morlocchi gli tendono un agguato, ma il viaggiatore riesce a sopravvivere e a rimettere in moto la macchina per fuggire.
©2016 il Narratore Srl (P)2016 il Narratore Srl
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    97
  • 4 stelle
    43
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    106
  • 4 stelle
    26
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    72
  • 4 stelle
    45
  • 3 stelle
    18
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Massimo ficili
  • 12/02/2018

interpretazione coinvolgente

adoro questo libro
ottima interpretazione
Lo riascolterò volentieri
peccato solo per la traduzione da morlock in morlocchi .
Ma soprassediamo

3 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Massimiliano Perugini
  • 19/06/2020

audiolibro decente

Il libro è un monumento della FS, la traduzione non è male, il narratore ha una dizione eccellente ma per i miei gusti un po' troppo datata e noiosetta. Ho faticato un po' a terminarlo.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • ajcrowley
  • 17/02/2020

classico sempre piacevole

ben interpretato, classico di fantascienza sempre piacevole, ottimo per fare scorrere un lungo viaggio .

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Simone T.
  • 22/01/2020

Bello!

Una bella storia, leggera e scorrevole narrata in modo esemplare.

Bellissima la voce e l'intonazione del narratore.

L'ho ascoltata tutta d'un fiato!

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 05/10/2019

Scontato

I viaggi nel tempo si sono sempre prestati a fantastiche descrizioni sui possibili futuri, il passato è già stato scritto.. o no? (Orwell 1984...). Anche qui non mancano belle descrizioni ma il messaggio che passa non basta a reggere tutta la narrazione. Ottima la narrazione. deludente la conclusione.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Roberto
  • 08/01/2019

ottimo libro

mi è piaciuto molto.......molto fantasioso......semplicemente bello,mi ha fatto viaggiare nel futuro con trasporto..... e realismo nella desscrizione

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 24/12/2018

una visione del futuro molto originale

Bello ma in alcuni punti si dilungava troppo e diventava difficile seguire la storia. Bello

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • kittykey
  • 13/12/2018

Ottima lettura

Opera piacevole e ben scritta, offre molti spunti su cui riflettere. Le descrizioni di Wells sono accurate ma mai noiose.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Claudio Colangeli
  • 11/06/2018

Classico d'altri tempi.

Interessante da leggere per l'argomento, una delle fondamenta dell'odierna fantascienza. Lo colloco mentalmente a metà strada tra Jules Verne e Arthur C. Clarke. La storia si dipana lentamente con lunghe descrizioni e uno stile un po' datato. Il ritmo non è incalzante ma comunque si fa leggere, con qualche breve momento di noia e altri interessanti ragionamenti sull'ipotizzata evoluzione della società. Alcune teorie scientifiche sono ad oggi superate ma la riflessione sul destino dell'uomo rimane sempre attuale, Lettura, anzi interpretazione del lettore davvero magistrale.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Salvatore
  • 06/06/2018

Un grande classico.

Per tutti quelli che amano la vecchia scifi, fatta di idee e concetti “attuali”. Di proiezioni ambiziose e probabilmente errate ma piene di stimoli.

1 person found this helpful