Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Temo di non riuscire a descrivervi le singolari sensazioni che si hanno viaggiando nel tempo: sono eccessivamente spiacevoli. Sembra di essere sulle montagne russe: si ha cioè la sensazione di precipitare inevitabilmente con la testa all'ingiù! Provavo, inoltre, l'orribile presentimento di una imminente catastrofe."

"La macchina del tempo" è una delle prime storie ad aver portato nella fantascienza il concetto di viaggio nel tempo basato su un mezzo meccanico. Un eccentrico scienziato, grande conoscitore di fisica e meccanica, racconta ai suoi più stretti amici di aver trovato il modo di viaggiare nel tempo, ma il suo racconto non viene creduto. Pochi giorni dopo, durante una cena a casa sua, il protagonista ricompare in uno stato veramente terrificante: oltre al colorito pallido e all'espressione sconvolta tutto il suo corpo è ricoperto di ferite e cicatrici e i suoi abiti sono sporchi e distrutti. Egli racconta di aver costruito un mezzo in quarzo e avorio capace di viaggiare avanti e indietro nel tempo, ma non nello spazio, e di aver navigato lungo la corrente del tempo fino a raggiungere l'anno 802.701, periodo in cui l'umanità gli si è presentata divisa in due specie differenti: la prima che incontra sono gli Eloi, creature fragili, infantili, gentili e pacifiche che conducono una vita di divertimento, di distrazione e di scarsa attività intellettuale.

Successivamente, quando scopre che la sua macchina del tempo è stata rubata, il viaggiatore nel tempo s'imbatte nei Morlocchi, esseri mostruosi e ripugnanti che vivono nelle viscere della terra, che escono la notte per cibarsi delle carni degli Eloi, da loro accuditi e allevati come bestie da macello. I Morlocchi gli tendono un agguato, ma il viaggiatore riesce a sopravvivere e a rimettere in moto la macchina per fuggire.
©2016 il Narratore Srl (P)2016 il Narratore Srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    20
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • massimo
  • 12 02 2018

interpretazione coinvolgente

adoro questo libro
ottima interpretazione
Lo riascolterò volentieri
peccato solo per la traduzione da morlock in morlocchi .
Ma soprassediamo

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Claudio Colangeli
  • 11 06 2018

Classico d'altri tempi.

Interessante da leggere per l'argomento, una delle fondamenta dell'odierna fantascienza. Lo colloco mentalmente a metà strada tra Jules Verne e Arthur C. Clarke. La storia si dipana lentamente con lunghe descrizioni e uno stile un po' datato. Il ritmo non è incalzante ma comunque si fa leggere, con qualche breve momento di noia e altri interessanti ragionamenti sull'ipotizzata evoluzione della società. Alcune teorie scientifiche sono ad oggi superate ma la riflessione sul destino dell'uomo rimane sempre attuale, Lettura, anzi interpretazione del lettore davvero magistrale.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Salvatore
  • 06 06 2018

Un grande classico.

Per tutti quelli che amano la vecchia scifi, fatta di idee e concetti “attuali”. Di proiezioni ambiziose e probabilmente errate ma piene di stimoli.

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 06 06 2018

Bella l'interpretazione, ma la storia. ..

efficace l'interpretazione ma il dipanarsi della storia non mi ha convinto molto la descrizione dei vari passaggi Non mi sembra così interessante. ho sempre come riferimento Odissea nello spazio la trilogia questo libro non regge minimamente il confronto