Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 14,95 €

Acquista ora a 14,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

"Tutti fingono, la menzogna è l'unica moneta di scambio che abbia valore. Solo che noi dobbiamo essere più bravi."

Il Turista è un serial killer perfetto, diverso da ogni altro. Tanto per cominciare, non "firma" i suoi omicidi e non lancia sfide ai detective, perché farsi catturare è l'ultimo dei suoi desideri. È un mago del camuffamento, non uccide secondo uno schema fisso e mai due volte nella stessa città o nello stesso Paese: per questo lo chiamano "il Turista". In più, non prova empatia né rimorso o paura, esercita un controllo totale sulla propria psicopatia. In altre parole, è imprendibile, l'incubo delle polizie di tutta Europa. Anche il più glaciale degli assassini, però, prima o poi commette un passo falso che lo fa finire in gabbia.

Succede a Venezia - il territorio di caccia ideale per qualunque assassino - e la gabbia non è un carcere: è una trappola ben più pericolosa, tesa da qualcuno che in lui ha scorto la più letale delle opportunità. Anche Pietro Sambo ha fatto un errore, uno solo ma pagato carissimo. Adesso, ex capo della Omicidi, vive ai margini, con il cuore a pezzi. Poi arriva l'occasione giusta, quella per riconquistare onore e dignità. Ma per prendere il Turista dovrà violare di nuovo le regole, tutte, rischiando molto più della propria reputazione.

Maestro riconosciuto del noir europeo, Massimo Carlotto ci ha abituato a spingere i confini dei generi dove nessuno è mai arrivato. Per scrivere il suo primo thriller ha fatto saltare ogni paradigma, costruendo una macchina narrativa che non offre certezze se non quella dell'adrenalina che mette in circolo.

Prodotto e realizzato da Emons, per conto di Rizzoli.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2016 Rizzoli (P)2017 Rizzoli

Cosa pensano gli ascoltatori di Il turista

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    105
  • 4 stelle
    67
  • 3 stelle
    70
  • 2 stelle
    17
  • 1 stella
    9
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    129
  • 4 stelle
    73
  • 3 stelle
    33
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    89
  • 4 stelle
    61
  • 3 stelle
    66
  • 2 stelle
    17
  • 1 stella
    15

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Angela M.
  • 14/11/2017

Intrigante ma non troppo

Scrittura scorrevole seppur il genere non sia il mio mi ha incuriosito parecchio tenendomi sempre sul filo.
Bravissimo il narratore

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Luca
  • 02/05/2021

Lascia l’amaro in bocca

Bella storia, avvincente e ben narrata. Peccato venga chiusa in 5 minuti. La velocità con cui si svolge l’ultimo capitolo lascia insoddisfatti. 4/5 del libro perfetto e poi una chiusura frettolosa...che peccato.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Roberto Bosio
  • 03/04/2022

Parziale delusione...

Il libro presenta diversi spunti interessanti, peccato il finale deludente... Nulla da dire sulla voce: perfetta. Peccato.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luciano Buraschi
  • 14/03/2022

Bello!

Libro scorrevole, trama avvincente e ricco di colpi di scena. Bravo il lettore. Lo consiglio.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carlo P.
  • 25/07/2021

Inascoltabile

La lettura si interrompe continuamente ; non so come fare visto che il libro mi piaceva

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 07/02/2021

spionaggio

premetto che lo spionaggio non è il mio genere e che credevo si trattasse di un thriller, la storia mi è sembrata un po'surreale ed inconsistente, salvata solo da un finale non scontato e dalla piacevole lettura di un interprete "del posto" molto apprezzato!

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Nobile
  • 06/12/2020

Un pessimo libro letto come merita

Ho interrotto la lettura perché ben due serial killer che si incontrano a Venezia con conseguente liason sadomaso, nel bel mezzo di un intrigo internazionale mi hanno fatto talmente ridere da sentire brividi di ridicolo e non di paura. Pietosi veli sulla lettura...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Laura Caruso
  • 26/10/2020

Mi è piaciuto

Carino incuriosisce e piacevolmente impegna il tuo tempo visto il finale potrebbe esserci un seguito.....

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Andrea T.
  • 15/10/2019

Buono ma il finale...

Carlotto non tradisce, trama complessa, personaggi ben costruiti, forse il finale poco adatto al livello del resto del libro. Narrazione ottima.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Flavio
  • 16/06/2019

interessante fino a 3/4 del libro

Carlotto è sempre un maestro di scrittura. il punto di vista del soggetti narranti e la location sono azzeccati. la trama mi è piaciuta fino a 3/4 dello svolgimento. l'ultima parte è sembrata raffazzonata e molto sbrigativa. ho avuto la sensazione che nemmeno l'autore sapesse cpme chiudere degnamente. Alcuni passaggi sono forzati e poco lineari. tutto sommato comunque mi è piaciuto. il narratore fantastico. bravissimo.