Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Le malentendu fu pubblicato nel 1926. Romanzo breve, è la storia di una relazione sentimentale che nasce in un luogo di villeggiatura e continua poi a Parigi. Che l’”eccesso di amore” possa soffocare, è una verità che Denise, la protagonista, scopre dalla sua esperienza, ma anche aiutata dal buon senso pratico e borghese della madre. Ma la soluzione che Denise trova a questo “eccesso” potrebbe portarla in una direzione diversa dalla felicità…. Traduzione di Maria Letizia Pica Alfieri. Cornice musicale di Chopin.

©2012 Silvia Cecchini (P)2012 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • MonsterX
  • 28/08/2019

niente di che.

romanzo senza pretese, interpretazione al limite della decenza. Non lo consiglio, meglio david Golberg. o suite francese. certo la sig.ra Cecchini non aiuta!!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • gabriella
  • 17/05/2019

Bellissimo

Mi è piaciuto molto e l'ho ascoltato con piacere e trasporto grazie anche alla bravissima lettrice

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Massimiliano
  • 05/02/2019

Incomprensioni

Libro interessante, come tutti quelli della Nemirovsky. Interpretazione penalizzante. Primi capitoli letti con un evidente raffreddore e dizione discutibile... "Camera dalletto" pronunciato con due elle... Mah. Comunque, sempre grande Irene

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Alessandra Antimiani
  • 05/02/2019

Manca l'interpretazione

La storia mi è piaciuta ma secondo me andava letta con maggiore intensità e trasporto