Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

La chiamata al numero della polizia arriva verso sera da una fattoria isolata, a una quindicina di chilometri dalla città. A chiedere aiuto è la voce di una donna, spaventata. Ma sulla zona imperversa un violento temporale, e la prima pattuglia disponibile riesce a giungere soltanto ore dopo. Troppo tardi. Qualcosa di sconvolgente è successo, qualcosa che lascia gli investigatori senza alcuna risposta possibile - soltanto un enigma. C'è un'unica persona in grado di svelare il messaggio celato dentro al male, ma quella persona non è più una poliziotta. Ha lasciato il suo lavoro di cacciatrice di persone scomparse e si è ritirata a vivere un'esistenza isolata in riva a un lago, con la sola compagnia della figlia Alice.  

Tuttavia, quando viene chiamata direttamente in causa, Mila Vasquez non può sottrarsi. Perché questa indagine la riguarda da vicino. Più di quanto lei stessa creda. Ed è così che comincia a prendere forma un disegno oscuro, fatto di incubi abilmente celati e di sfide continue. Il male cambia nome, cambia aspetto, si nasconde nelle pieghe fra il mondo reale e quello virtuale in cui ormai tutti trascorriamo gran parte della nostra vita, lasciando tracce digitali impossibili da cancellare. È un gioco, ed è soltanto iniziato. Perché lui è sempre un passo avanti.

©2018 Longanesi (P)2019 Adriano Salani Editore

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    135
  • 4 stelle
    63
  • 3 stelle
    41
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    183
  • 4 stelle
    37
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    117
  • 4 stelle
    57
  • 3 stelle
    41
  • 2 stelle
    13
  • 1 stella
    4
Ordina per:
  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 24 07 2019

Quasi fantascienza

Ascoltato tutto d'un fiato in una sola giornata, il romanzo è scorrevole e divertente, molto godibile, scritto né male né bene. Un horror razionale che è quasi fantascienza. Il sovrannaturale non è previsto nel mondo di Carrisi, in compenso si dà ampio spazio all'inverosimile, i suoi poliziotti e le indagini sono quanto di più lontano dalla realtà, il suo mondo è popolato da geni del male che se avessero una vita normale potrebbero aspirare a qualsiasi cosa per quanto sono intelligenti e astuti, e invece si divertono a torturare, ammazzare, impaurire gente come fosse la cosa più normale del mondo. Ciò è angoscioso ma anche rassicurante, perché alla fine ci si sveglia come dopo un incubo con l'idea che certe cose sono impossibili. È un mondo di pura fantasia. I veri maestri del giallo e del brivido sono bravi invece a descrivere il male come fosse verosimile. Carrisi è gradevole ma non è un maestro del giallo. È un ottimo autore di fiabe nere.

8 su 11 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Stefania
  • 28 07 2019

Bel thriller

Un altro libro di Carrisi che mi é piaciuto molto. Ben costruito ed anche molto ben interpretato da Angrisano

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Mat
  • 20 08 2019

Piaciuto meno degli altri ma buono

Narratore straordinario
Contenuto meno dinamico dei precedenti letti ma comunque sapiente te articolato.
Ottimo scrittore ma il personaggio di Mila mi ha srufato

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Anna Maria Lingeri
  • 18 08 2019

bello

bravo il narratore, interessante la trama , noiosa però in alcuni punti ,da leggere comunque

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Fabio Alberani
  • 18 08 2019

Molto Bello

Thriller scritto molto bene, la firma di Carrisi è evidente e chiara. Un narratore fantastico che riempie la storia e la trasforma. Consigliatissimo

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andrea
  • 10 08 2019

Una garanzia

Sono una garanzia sia l’autore Donato Carrisi sia il lettore Alberto Angrisano, quest’ultimo secondo me il migliore in assoluto.
Mi auguro che a breve vengano letti anche tutti gli altri libri di Carrisi.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • farina o.
  • 09 08 2019

il gioco del suggeritore

la mente vede ciò che la mente vuole vedere....ogni maschera ha la sua crepa.
Vorrei sbagliarmi ma credo che il gioco per qualcuno sia già iniziato.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 09 08 2019

Bello ma...

Nessuna fatica a finirlo... Forse più a capirlo... Non sono sicura di aver compreso il finale...

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 09 08 2019

Avvincente

Storia articolata, grande intensità e il personaggio di Mila intrigante. una stella in meno per la storia, solo perchè nei libri,peraltro tutti affascinanti di questo bravissimo scrittore si avverte qui e la qualche clichè ripetitivo.
straordinaria l'interpretazione del "lettore" con un timbro di voce che cattura dall'inizio alla fine e rende con grande efficacia il clima noir del romanzo..davvero complimenti!!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Mauro
  • 09 08 2019

Contorto

Racconto molto contorto ma sempre coinvolgente, a volte ci si perde nei meandri della storia. Moltissimi colpi di scena. Interpretazione magistrale.