Il canto delle manere

Durata: 16 ore e 10 min
4.5 out of 5 stars (90 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

La manéra è la scure dei boscaioli di Erto. Nessuno come Santo della Val, che abbiamo già incontrato in "Storia di Neve", ne conosce il filo della lama, l'equilibrio del manico, nessuno come lui sa ascoltare il canto che si alza dalle manére quando i boscaioli entrano a far legna nei boschi. Santo è il migliore tra di loro, il bosco è la sua vita, ma la violenza del sangue lo costringe alla fuga dal paese per cercare fortuna tra le ricche foreste dell'Austria. Nuovi amici e nuovi amori, pentimenti e bramosie dell'animo, finché Santo, dopo l'eccezionale incontro con il grande scrittore Hugo von Hofmannsthal, sentirà imperioso il richiamo della propria terra.  

In questa versione audiobook letta da Bruno Schirripa, Mauro Corona sottolinea alcuni passaggi della vicenda con la sua inconfondibile voce, che imprime al suo romanzo una nota personalissima e preziosa. "Il Canto delle Manére" di Mauro Corona è un audiobook realizzato con ambientazioni e sound design originali, che vi regaleranno un ascolto avvolgente.

©2019 / 2009 Mauro Corona / Mondadori (P)2019 Mauro Corona / Realizzato da Good Mood in accordo con MalaTesta Lit. Ag. Milano

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    67
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    67
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    63
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • paganini gianfranco
  • 13/05/2020

bellissimo. il migliore di Mauro Corona. mi piace

bellissimo racconto ottima la voce e gli interventi Mauro. spero ne mettiate altri di questo autore

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marcello
  • 25/04/2020

Narrazione bellissima

Avevo già letto il libro ma la narrazione è molto coinvolgente
Consiglio anche altri libri di corona, anche se a volte un po' crudi

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • elena manfredi
  • 29/02/2020

Immenso Corona

Un libro che cre dipendenza. Una storia avvincente nelle tradizioni e nel mondo di Corona.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Fiamma
  • 25/02/2020

Bellissimo

M. Corona ha il merito di fare rivivere una natura incontaminata una natura che ci sta scappando via tra le dita! Suoni, colori, musiche, impressioni da spaccare il cuore dalla nostalgia! Descrizioni e ambientazioni che non ci sono più negli scrittori attuali, che si ritrovano così vive ed evocative solo nei classici
La prima parte bellissima, la seconda forse un po' troppo lunga, l'ultima triste e amata come la vita sbagliata di Samto! Molto chiaro e a tutti comprensibile è che se si sceglie l'orgoglio al posto del cuore ci si condanna all'infelicità. In fondo ci vuole più coraggio a vivere secondo il cuore e si rischia di più!
La lettura di B. Schirripa è eccezionale!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 16/02/2020

Gente di montagna

Si vivono profumi, colori e suoni di quelle zone e si fatica e si respira con quella gente. Vita pura, quello di cui forse si ha bisogno di questi tempi

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Ass Cult La Casa delle Note
  • 31/01/2020

Una autentica sorpresa!

Avendo sentito di Mauro Corona e conoscendolo come personaggio, decido di leggere qualcosa di suo.
Sorpresa positiva al massimo! Bella storia, belle le ambientazioni, i suoni, i colori, i profumi...
Ottima la lettura, con Mauro che legge qualche passo, impreziosendo con il suo parlare montano questo ascolto, se mai ce ne fosse stato di bisogno. Bravo!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Antonio D'Avino
  • 29/01/2020

Il canto dei monti e degli uomini

Storie, miti e leggende si intrecciano come i rami degli alberi e scorrono cristalline come le acque dei torrenti montani, in questo magistrale racconto di boscaioli friulani a cavallo fra 800 e 900.
Un racconto che non fa sconti e che ricrea l'intera atmosfera del tempo e dei luoghi narrati, a cui si finisce per affezionarsi.
Ottima interpretazione di Schirripa, rude e a tratti naif quella di Corona.
Un libro da leggere e ascoltare.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Roberto.beltritti
  • 29/01/2020

troppo lunga.

il soggiorno in Francia non aggiunge nulla alla storia. il racconto si dilunga in particolari a mio parere inutili.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Maya
  • 27/01/2020

Dolce malinconia della vita

Ne ho letti tanti di libri di Mauro Corona. Questo, al momento, è quello che mi è più caro. Momenti di dolcissima malinconia di fronte alla vita che si avvicina alla sua fine e all'ineluttabilità della morte. Un solo rammarico: non aver conosciuto Santo Corona, per dimostrargli che sulle donne si sbagliava

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 08/01/2020

una piacevole sorpresa

il primo libro di Corona che affronto, non nego per certi versi un po' "prevenuto" riguardo la personalità dell' autore. È stato invece un ascolto assolutamente emozionante. Magistrale la voce narrante, molto azzeccati gli interventi narrativi dell' autore stesso e gli intermezzi musicali in sottofondo.Corona ci accompagna magistralmente in un intreccio emotivo di grande spessore dove la Natura, le montagne, i boschi, le voci degli animali e della terra, degli alberi, del vento, fanno non solo da sfondo ma da specchio alle vicende narrate e ne sono eco, riverbero e metafora. Trama semplice ma a mio avviso mai scontata nè banale. Molti gli spunti di riflessione sulla condizione dell uomo in questo nostro breve e spesso travagliato transito terreno, spesso emozionanti e veramente toccanti. Faccio ammenda sulle ingiustificate riserve e lo consiglio assolutamente!!!Bravo davvero!