Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Così è la vita" racconta quegli inevitabili passaggi della vita che appartengono a tutti ma di cui spesso non si sa parlare se non con imbarazzo, paura, senso di sconfitta. È dell'invecchiare e del morire che scrive Concita De Gregorio attraverso una galleria di racconti di vita vissuta straordinariamente vitali e rappacificanti, segnati da un profondo senso di dignità, condivisione e, perché no, anche di allegria.
©2011 Giulio Einaudi editore (P)2012 Emons Italia

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    72
  • 4 stelle
    19
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    69
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    64
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 14 04 2018

Così è la vita

Un libro bellissimo e commovente, che presenta la morte in una luce diversa. Da rileggere subito

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marilena
  • 13 05 2019

bellissimo

un libro che dovrò risentire ancora ancora e ancora e l'avevo già letto in cartaceo.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Natalia
  • 23 04 2019

inno alla vita, con lo sguardo rivolto alla morte

Un libro commovente, che tratta del tema della morte, con delicato realismo.
utile per affrontare quello che é ancora un tabù

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giusy '70
  • 17 05 2018

Da riascoltare...

particolare questo libro, parla del tabù della morte con intensità e leggerezza insieme...molto coinvolgente, con tanti punti di riflessione...si passa in un attimo da sorriso alla commozione...
Comprerò il cartaceo...

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 14 06 2019

Semplice e insieme profondo

Un libro che ci fa amare la vita e che ci fa abbracciare la morte, come nella nostra società non siamo più abituati a fare. Il finale tocca anche i cuori più duri, garantito.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 15 05 2019

una carica potente di riflessioni

tantissimi contesti diversi per interrogativi universali che attraversano l' esistenza dell' essere umano. Suggerimenti e stimoli dalla vita reale, da esperti, da scrittori per ampliare e restituire dignità e rispetto all'esperienza della morte.
una lettura interessante, colta, leggera, positiva : una contrapposizione emotiva alle banalità.
la voce dell'autrice riscalda.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 19 08 2018

Ascoltato e riascoltato .

Intenso e delicato al tempo stesso , tratta l'argomento della morte celebrando l'amore pr la vita.

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • annarosa
  • 23 12 2018

Ben scritto ma..

Scritto bene, argomento non scontato, trattato con sensibilità e profondità. Ma mi ha annoiato, mortalmente è il caso di dire, quindi non andrò oltre il terzo capitolo ( non fa per me)

0 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione