Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita

Letto da: Marco Mete
Durata: 3 ore e 5 min
4 out of 5 stars (722 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Dietro a questo titolo provocatorio si nasconde un manuale prêt-à-porter che qualunque nevrotico dovrebbe tenere in tasca e non abbandonare mai, specie nei momenti peggiori. Esso utilizza tecniche yoga, buddhiste e zen, praticate da secoli dai nevrotici orientali ma esportabili anche a noi poveri uomini e donne dell'occidente. Il primo passo per avvicinarsi alla realtà e piantarla con la paranoia è ridere, e questa è la principale ragione - ma non l'unica del linguaggio "indecente" e dell'umorismo con cui l'autore illustra le sue teorie.

©2008 Ponte alle Grazie srl (P)2012 Adriano Salani Editore s.u.r.l., Milano


Tra le tante ricette per godersi la vita, quella proposta da Giulio Cesare Giacobbe - titolare della cattedra di Discipline Psicologiche Orientali presso l'Università di Genova - va senz'altro presa in considerazione. Non fosse che per lo straordinario successo letterario riscosso dal Professore.
-- La Repubblica


Titolo choc e termini giovanilisti. Un professore spiega come evitare i tormenti inutili della mente.
-- Panorama


Giacobbe, genovese, insegnante di Psicologie Orientali all'Università di Genova, ha voluto affrontare una riflessione seria sulle nevrosi nei giorni nostri in maniera divertente, spiegando come vincere paure, ansia e fobie varie, prendendo i migliori insegnamenti delle discipline orientali.
-- La Stampa


Giulio Cesare Giacobbe oramai si conferma una vera e propria macchina da bestseller.
-- Il Corriere della sera


I suoi libri, così come le sue teorie, che espone con gigionesca maestria, riscuotono sempre un grande successo.
-- Io sono

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    331
  • 4 stelle
    191
  • 3 stelle
    106
  • 2 stelle
    42
  • 1 stella
    52

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    456
  • 4 stelle
    123
  • 3 stelle
    48
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    21

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    288
  • 4 stelle
    168
  • 3 stelle
    97
  • 2 stelle
    41
  • 1 stella
    59

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Nicholas Mariani
  • 06/11/2017

Buon libro

Il libro è molto buono, consiglio capitolo 7.
Utile per chi ha delle paranoie. L'ho letto in un momento di stabilità, ma mi ha comunque aiutato a schiarirmi le idee

16 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 01/02/2018

Non spiga.

Letto per curiosità, carino, autore simpatico, ma non spiga bene nessun metodo o formula che illude di spiegarti(anche se è una cosa che riguarda comunque ovviamente te stesso), parla tanto senza arrivare al succo. Se il titolo è come smettere di farsi le seghe e tu sei interessato alla risposta, se sei curioso ti dico già io che non parla di questo, ma se sei curioso ti invito a leggerlo, abbastanza piacevole.

4 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 05/04/2018

Troppe chiacchiere e poca sostanza

Il contenuto potrebbe essere interessante e anche ben sviluppato ma il continuo utilizzo di espedienti forzatamente spiritosi appesantisce la lettura tanto da distrarre dal contenuto.

17 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Monica
  • 20/07/2018

Delusione.

Rubo da altra recensione che rende bene l’idea, questo libro può definirsi “un libro a metà, una raccolta di chiacchiere da bar con la pretesa di insegnare”. Un’ironia ridondante che toglie ogni spessore ad un libro che di per sé nasce con l’idea di esserne dotato. Mi ha molto delusa, che peccato!

3 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • MONICA
  • 19/12/2018

Interessante

Lettura della quale ho cercato di acquisire i tanti concetti interessanti soportando con pazienza uno stile che non mi sembra adatto per trattare un tema del genere.

2 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Kindle Customer
  • 08/05/2018

soldi sprecati

volgare, stupido, senza nessun aiuto concreto. l'interpretazione è buona, ma non ne vale la pena.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Ivan.M
  • 04/11/2017

G.C. Giobbe

Buon libro, ammiro molto la scrittura di G.C Giobbe, diretto conciso! narrazione semplice ma efficace
Consigliatissimo

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 15/02/2020

strepitoso

letteralmente divorato! ascolto piacevole e interessante nonostante l'argomento sia semplice! lo consiglio, mi é piaciuto tantissimo

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • gigi
  • 14/02/2020

Scorrevole

Come sempre Giacobbe riesce a rendere sopportabili i dolori della vita e a farci riflettere La sua ironia fa riflettere e riesce anche a farci sorridere delle nostre debolezze Bello!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Daniele
  • 07/02/2020

Orribile

Inascoltabile. Sono a malapena riuscito ad arrivare a un quarto della “lettura”. Non fa ridere, non dice niente di utile, quel poco, ma proprio poco poco, che dice è talmente infantile e ripetitivo che mi chiedo che tipo di pubblico aveva in mente l’autore.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 15/02/2020

come smettere di farsi seghe mentali e godersi la

Grazie mille, mi ha fatto pensare e accettare tante cose e sapere ché io mi faccio tante seghe...nella mia mente.