• Campagne del Danubio e di Russia

  • Breve storia di Napoleone Bonaparte Vol. 6
  • Di: Francesco De Vito
  • Letto da: Lorenzo Visi
  • Durata: 1 ora e 32 min
  • Versione integrale Audiolibro
  • Categorie: Storia, Militare
  • 4,5 out of 5 stars (10 recensioni)

Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi

Sintesi dell'editore

Nel sesto volume della serie "Breve Storia di Napoleone Bonaparte" si ripercorrono gli avvenimenti essenziali della campagna che rappresenta il punto di svolta nella carriera militare di Napoleone Bonaparte e delle guerre napoleoniche: l'invasione francese della Russia nel 1812 termina con una disastrosa sconfitta e con la distruzione delle truppe francesi e dei contingenti stranieri. Il completo annientamento della Grande Armata cambierà la storia dell'Europa.

Nella parte conclusiva sono contenute le "Appendici alla Breve storia di Napoleone Bonaparte": in esse sono riportati documenti riguardanti la corrispondenza di Napoleone, bollettini di guerra e proclami.

©2019 Area51 Publishing (P)2019 Area51 Publishing

Cosa pensano gli ascoltatori di Campagne del Danubio e di Russia

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 18/01/2020

Analisi interessante

Approfondita analisi di un episodio storico molto importante della nostra epoca. Anche la lettura è molto piacevole