I misteri di Giovanna d'Arco

4 Titoli in serie
4.5 out of 5 stars 10 recensioni

Il mistero dei Santi Innocenti Sintesi dell'editore

Charles Peguy (1873-1914) letterato di talento, socialista, si convertì al cattolicesimo nel 1907, ma per la sua intransigenza non fu mai accettato completamente da nessuna delle due comunità.

La sua opera più famosa, "I misteri di Giovanna d'Arco", si compone di quattro diverse opere, pubblicate in tempi diversi, in prosa e in versi sciolti, che per il linguaggio moderno, ripetizioni quasi ipnotiche e per il contenuto profondamente religioso, assolutamente non banale, sono estremamente suggestive e interessanti. In ordine: "Il mistero della carità di Giovanna d'Arco", "Il portico del mistero della seconda virtù", "Il mistero dei santi innocenti", "Il mistero della vocazione di Giovanna d'Arco", queste ultime due pubblicate postume.

"Il mistero dei santi innocenti" è un poema a due voci, in cui Madame Gervaise spiega alla giovane Giovanna d'Arco la predilezione di Dio per l'innocenza dell'uomo che si affida nelle braccia di Dio e per l'innocenza dei bambini, primi fra tutti i Fiori dei Martiri, gli innocenti uccisi da Erode.
©2017 Silvia Cecchini (P)2017 Silvia Cecchini
Mostra di più Mostra meno