Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

9,99 EUR/mese dopo i primi 30 giorni. Cancelli quando vuoi
Ottieni accesso illimitato a questo titolo e a una raccolta di oltre 60.000 altri titoli.
Ascolta quando e dove vuoi, anche senza connessione.
Nessun impegno. Cancella in qualsiasi momento.

Sintesi dell'editore

I calciatori vivono la loro vita sotto a quei quattro riflettori che illuminano il magico rettangolo verde di uno stadio, dove a volte accadono imprese impossibili. Gol spettacolari, rimonte imprevedibili, emozioni vere e genuine che lasciano il segno nel cuore di milioni di tifosi. Ma talvolta capita che quegli stessi riflettori si spengano improvvisamente sulla vita e sulla carriera di un singolo calciatore che è prima di tutto, un uomo. Eventi che creano storie che vanno raccontate, perché il ricordo e le gesta sportive di uomini straordinari non vada perduto. Undici racconti, a compilare una ipotetica formazione di Campioni.

Torino si veste di granata e la sua squadra di cui Valentino Mazzola è capitano gioca il calcio più bello del mondo del dopoguerra. Ma un tragico destino trasforma il campione e la sua squadra in un mito.

©2019 Audible Originals (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Valentino Mazzola

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 28/03/2020

LA STORIA

La storia di Capitan Valentino dalla nascita a Superga che si intreccia per sempre alla Leggenda del Grande Torino.