Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Ottimista globale, utopista impaziente, riluttante imperatore contemporaneo - per censo e per influenza -, Bill Gates dedica ormai da anni le sue risorse, economiche e intellettuali, a cercare di risolvere i problemi del mondo. Il padre di Microsoft Corporation si racconta in questa conversazione con Massimo Franco, ripercorrendo le tappe significative della sua vita e tratteggiando la sua filosofia di intellettuale organico della globalizazzione. Gates è il figlio naturale di quella Silicon Valley estesa fino a Seattle, vera costola della nostra modernità e della ricchezza americana: una realtà che ostenta una posa minimalista ma che è in grado di forgiare lo stile di vita, i modelli di lavoro e il modo di pensare di miliardi di persone.

Durante la lunga intervista Bill Gates non smette mai di dondolarsi sulla sedia in velluto del Four Seasons di Parigi: è il suo modo personalissimo di concentrarsi, da quando era bambino. E con la sua voce nasale, quasi metallica, analizza le sfide dirimenti dei prossimi anni: dalle migrazioni alle crisi finanziarie, dalle guerre alle grandi emergenze umanitarie. Delinea le ragioni profonde delle sue numerose imprese, come la creazione della Bill & Melinda Gates Foundation e poi del Global Fund, una rete di miliardari mossi dalla determinazione a migliorare le sorti delle zone più svantaggiate del pianeta. Con le loro generose e a volte anche controverse iniziative vantano di aver salvato venti milioni di vite in quindici anni, scongiurando centinaia di migliaia di nuove infezioni e coinvolgendo governi e istituzioni sovranazionali.

"Sono un ottimista globale" tocca questioni di assoluta rilevanza. Affronta problemi ineludibili. Interpreta i segni della contemporaneità e tenta di delineare le sfide strategiche dell'Occidente attraverso le riflessioni di uno dei personaggi più influenti del nostro tempo: un visionario dell'era digitale e un fuoriclasse del software che, con sforzi anche economici straordinari, sta provando a riprogrammare il destino del mondo.

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2017 Gruppo editoriale il Saggiatore S.p.A. (P)2018 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Sono un ottimista globale

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    91
  • 4 stelle
    73
  • 3 stelle
    38
  • 2 stelle
    16
  • 1 stella
    5
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    91
  • 4 stelle
    61
  • 3 stelle
    28
  • 2 stelle
    9
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    88
  • 4 stelle
    49
  • 3 stelle
    32
  • 2 stelle
    13
  • 1 stella
    12

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Antonio 7388
  • 29/08/2020

Da leggere per comprendere lati sconosciuti

Da leggere per comprendere lati sconosciuti. Fa comprendere che i soldi sono importanti, bisogna creare per dare un futuro al pianeta. Che i suoi viaggi per i computer, gli hanno fatto capire l'importanza di fare qualcosa di utile per chi è rimasto indietro. Sarebbe bello una unione mondiale di leggi e progetti per migliorare territori (renderli coltivabili), sociali ed economici per essere indipendenti in modo da non creare guerre militari, polite o commercianti

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Giosuè
  • 14/05/2020

Veloce e interessante

Facile da ascoltare e da seguire, racconta il pensiero di Bill Gates e la sua visione del futuro. Consigliato

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • OrsoVispo
  • 16/03/2019

Intervista a Bill Gates

Abbastanza interessante ascoltare la conversione alla filantropia di uno degli uomini più ricchi del mondo.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Nadia Tibaldi
  • 11/02/2019

Idee di Gates condivisibili

Di solito le interviste da cui traggono i libri non mi convincono tanto, proprio come formato, invece stavolta le idee di Gates e i due narratori hanno reso dinamico lo scorrere dell'ascolto fino alla fine.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • prez_call
  • 26/10/2018

Intervista a Gates

Audiolibro tutto sommato breve in formato intervista, interessante anche se occasionalmente ripete le stesse cose più volte.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 03/12/2020

ottimo per capire il pensiero positivo di B.G.

audio libro che scorre in maniera molto buona e piacevole. Sono rimasto molto colpito dall atteggiamento super positivo di Bill.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 24/11/2020

Ripetizione

Gli ultimi 10 minuti circa sono gli stessi della parte iniziale del libro, vanno eliminati

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Alessio
  • 30/01/2020

In sostanza è un'ode a Bill!

Non se ne ricava nulla di utile, a meno che non si è fan del soggetto dell'opera non credo sia apprezzabile in nessun modo!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Michele P.
  • 09/01/2020

Ripetitivo

Purtroppo, parere assolutamente soggettivo, non mi sento di poter valutare positivamente questo libro. Troppo ripetitivo nei contenuti a tal punto da risultare quasi noioso nonostante la breve durata.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Matteo Migliore
  • 19/12/2019

Ridontante e poco originale

Da un personaggio del calibro di Bill Gates, un genio del nostro tempo, ci si aspetta di sentire perle irripetibili ad ogni frase, mentre purtroppo, a causa dell'intervistato re e del suo pessimismo il tutto si riduce ad una sequela pressoché identica di domande che vedono un futuro grigio e poco luminoso, focalizzate morbosamente su un unico argomento