Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 12,95 €

Acquista ora a 12,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

È l'estate del 1991, Daniele ha diciassette anni e questa è la sua prima vacanza da solo con gli amici. Due settimane lontano da casa, da vivere al massimo tra spiagge, discoteche, alcol e ragazze. Ma c'è qualcosa con cui non ha fatto i conti: se stesso. È sufficiente un piccolo inconveniente nella notte di Ferragosto perché Daniele decida di abbandonare il gruppo e continuare il viaggio a piedi, da solo, dalla Riviera Romagnola in direzione Roma.

Libero dalle distrazioni e dalle recite sociali, offrendosi senza difese alla bellezza della natura, che lo riempie di gioia e tormento al tempo stesso, forse riuscirà a comprendere la ragione dell'inquietudine che da sempre lo punge e lo sollecita. In compagnia di una valigia pesante come un blocco di marmo, Daniele si mette in cammino, costretto a vincere la propria timidezza per chiedere aiuto alle persone che incontra lungo il tragitto: qualcosa da mangiare, un posto in cui trascorrere la notte.

Troverà chi è logorato dalla solitudine ma ancora capace di slanci, chi si affaccia su un abisso di follia, sconfitti dalla vita, prepotenti inguaribili. E incontrerà l'amore, negli occhi azzurri di Emma. Ma soprattutto Daniele incontrerà se stesso, in un fitto dialogo silenzioso in cui interpreta e interroga senza sosta ciò che gli accade, con l'urgenza di divorare il mondo che si ha a diciassette anni, di comprendere ogni cosa e, su tutto, noi stessi: misurare le nostre forze, sapere di cosa siamo fatti, cosa può entusiasmarci e cosa spegnerci per sempre. Questo viaggio lo battezzerà infine all'arte più grande di tutte. L'arte dell'incontro.

Daniele Mencarelli ha scritto un romanzo vitale, picaresco e intimo, che ha dentro il sole di un'estate in cammino lungo l'Italia e l'energia impaziente dell'adolescenza.

©2021 Mondadori (P)2021 Mondadori

Cosa pensano gli ascoltatori di Sempre tornare

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    92
  • 4 stelle
    48
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    113
  • 4 stelle
    27
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    86
  • 4 stelle
    44
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    2

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • mauro bastelli
  • 16/10/2021

Una storia intensa

Una storia intensa nella quale perdersi e lasciarsi trascinare per guardare le cose da una prospettiva diversa che è uno dei doni più grandi della scrittura

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Damiano Zanotti
  • 12/11/2021

Meraviglioso

Un libro meraviglioso, letto in una maniera assoluta che ti rimane in testa per ore, vorresti che non finisse mai..

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Samuele massimi
  • 06/11/2021

"La vita è un cammino.. Non una passeggiata"

La poesia in questo libro si fa strada e trova spazio nel racconto. Questa storia fa emergere quee domande di senso che sono rintanato nell'anima di ognuno di noi..

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Stefano G.
  • 04/11/2021

Un inno alla vita

Con la sensibilità di un poeta, Mencarelli dispiega con forza il suo inno alla vita

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • simona
  • 27/10/2021

Queste stelle sono poche

Daniele Mencarelli: ha la capacità di mettere in quel che scrive: il sentire, e di farlo sentire in chi legge.
E in quel viaggio raccontato da quelle righe che dipanano emozioni, avvengono incontri e soprattutto avviene UN INCONTRO tra lui, i personaggi del suo racconto, e noi. Un incontro, una condivisione, dove come per magia, i battiti dei cuori, si allineano.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marilena
  • 17/10/2021

La vita attraverso altri occhi

Una storia letta benissimo, piena di bei momenti ma anche di quotidiana vita domestica. Un viaggio che ti porta alla scoperta di se stessi e degli altri. Bello davvero molto bello.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Fabio
  • 20/01/2022

Un viaggio dentro se stessi

Un libro scritto bene e letto meglio! Assolutamente meraviglioso, 10 ore buttate giù come se nulla fosse. Il lettore è veramente bravo. Libro super consigliato

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 12/01/2022

un pugno allo stomaco

il lettore è bravissimo come anche per il primo libro dell'autore. la descrizione di un viaggio dentro se stessi e non solo. uno specchio della società data da tutti i personaggi incontrati sul cammino. davvero emozionante

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Elisabetta M.
  • 22/12/2021

Bellissimo

Uno splendido racconto di un cammino intenso, umanissimo e profondo. La lettura di Dario Sansalone è eccezionale

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20/12/2021

Recensione di Daniela Calvano:viaggio nella vita

Interessante il viaggio simbolico-reale che passa attraverso incontri con persone e situazioni spesso fisiche ma anche appartenenti alla sfera del vissuto del personaggio in rapporto con le realtà altrui. Piacevole ascolto, la voce narrante è ben integrata con il contenuto del libro