Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Per un uomo, rassegnarsi alla fine del proprio matrimonio e alla perdita dell'unica donna veramente amata non è per niente facile. Anzi, fa male da morire. Stefano, trentacinque anni, di cui gli ultimi cinque vissuti accanto a Valentina, vorrebbe rimediare, trovare i gesti, le parole giuste per ottenere il perdono della moglie e tornare a casa.

Dalla madre non intende restare a lungo, anche se lei lo ha accolto a braccia aperte senza nascondere la soddisfazione di riaverlo con sé. Rimuginando sulla strategia da adottare per riattaccare i cocci della sua unione, Stefano ripercorre la sua storia d'amore. Lui tollerante, disponibile, un po' cocco di mamma con scarsa propensione all'iniziativa.

Lei brillante e irrequieta, un tantino insicura, con velleità intellettuali e l'ambizione di far carriera nell'editoria. Benché così diversi, si piacciono fin dal primo incontro e, dopo le "prove di convivenza", decidono di metter su famiglia. Ma i piccoli e grandi problemi quotidiani, lo scontro tra i rispettivi caratteri e qualche bugia di troppo fanno precipitare la situazione.

Chissà, forse è tutto perduto o, forse, entrambi dovranno finalmente diventare grandi. Una storia d'amore raccontata da una voce maschile sincera, autocritica, ricca di senso dell'umorismo e dalle sfumature spesso tenere. Un romanzo che piacerà terribilmente alle ragazze d'oggi, ma anche ai loro fidanzati. E che conferma Maria Daniela Raineri tra le narratrici più dotate e brillanti di questi ultimi anni.

©2020 Grandi & Associati S.r.l. (P)2020 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Se fosse tutto facile

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    25
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    2

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Walter
  • 26/09/2020

una bella storia

se non è una storia vera , poco ci manca ad immaginare possa essere reale . ben scritta e scorrevole, se non in alcuni tratti brevi, un po' noiosi , ma la curiosità riesce tenere attaccati fino alla fine . un buon libro

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 04/09/2020

Ottimo libro

Mi è piaciuto molto e anche l interpretazione è stata molto esaustiva e a tratti divertente

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Katia
  • 06/08/2020

Piacevole e leggero!

La storia potrebbe essere quasi banale, ma la ricercatezza nel linguaggio, sempre auto-ironico e sprezzante la rende piacevole. Fa ridere e ci si dimentica della realtà per un po’, perdendosi nelle vicissitudini del protagonista. Un’uomo che racconta i suoi sentimenti, nel nostro mondo moderno, è piuttosto originale . A me é piaciuto, per staccare un po‘ dai pensieri di tutti i giorni e perdermi in una storia leggera e letta maestralmente.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Maria Assunta P.
  • 12/07/2020

Finalmente è finito...

Mi spiace ma ho fatto fatica ad arrivare alla fine, l'unica cosa positiva è il punto di vista al maschile che è raro nei romanzi d'amore.