Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Ci sono libri fondamentali che non entrano in classifica, e spesso finiscono nel dimenticatoio. Perché? Ritiriamoli fuori.

Più che dimenticato, questo libro non è stato mai scoperto. Si tratta di "Lettere al boia. Scrivere a Stalin", dodici lettere di grandi scrittori, poeti, rivoluzionari e intellettuali russi che raccontano le loro paure, ma anche denunciano le ingiustizie, lo sdegno, l'orrore per l'epoca sovietica.


>> Questo podcast vi è offerto grazie alla collaborazione esclusiva tra Audible e La Stampa.

©2018 GEDI News Network S.p.a. (P)2018 GEDI News Network S.p.a.

Cosa pensano gli ascoltatori di Qui nessuno è al sicuro (Amicus Plato 9)

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 11/07/2019

Analisi interessante

Analisi interessante e precisa di libri dimenticati: bellissimo. Anche la lettura è molto piacevole. Bravi