Quattro stronzi e i loro iponimi

Torna a casa, Lessico!
Letto da: Ludovico Fededegni
Durata: 15 min
4.5 out of 5 stars (124 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

In "Torna a casa, Lessico!" si parla di parole, in brevi episodi. Emergono in racconti, sfilano per temi. Etimologie, storie, significati, sfumature di significati, narrazioni. Un intrattenimento di parole utili al pensiero e alla vita, che non avete mai sentito così. Possiamo dirlo? Qualcosa di nuovo. Dall'autore del sito "Una parola al giorno".

Non voglio insinuare che qualcuno qui usi la parola "stronzo". Ma c'è chi lo fa. Qui vediamo quattro tipi di persone stronze, e gli attributi più calzanti con cui chiamarle.


>> Questo podcast vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2018 Audible Studios (P)2018 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Quattro stronzi e i loro iponimi

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    96
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    84
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    89
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    2

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Salvatore
  • 21/02/2018

intelligente

Ho trovato questo fantastica modo di conoscere la nostra lingua attraverso l'analisi lucida e precisa con richiami etimologici puntuali istruttivo,divertente e originale.Complimenti !!!

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Benedetto
  • 23/02/2018

Straordinario!!

Veramente ben fatto! Complimenti davvero, un lavoro che arricchisce l’ascoltatore ed invita a riflettere attentamente sulla troppa superficialità con cui scegliamo le parole.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • mizio
  • 25/04/2018

Eccezionale

Il libro che tutti dovrebbero leggere e ben comprendere per affrontare al meglio la vita di tutti i giorni

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marco
  • 06/04/2018

Parola e magia

Verissimo quanto viene detto (scritto?) sul potere magico della parola e sulla fondamentale importanza, nella comunicazione, delle sfumature. Sono queste ultime a rendere il mondo che ci circonda più interessante e più... verosimile. Questa serie è stata davvero una bella scoperta, un prodotto di impareggiabile utilità, condito con quell’ironia sana che sarebbe un’ottima compagna di viaggio nella vita. Sarebbe, già. Nel momento storico, probabilmente, di massimo narcisismo, non fa male ricordare che alla fine siamo tutti quanti... dei poveri stronzi.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisa Savoia
  • 22/03/2018

Il peso delle parole

Forse ė noto ai più ma il più delle volte non ci facciamo caso. La parola scritta è molto di più quella detta hanno un peso, pesa come lo diciamo ma anche quello che diciamo. Perché quello che diciamo, la sfumatura, ha influenza sul come ci viene da dirlo. È un cane che si mangia la coda, spesso. Facciamoci caso!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 14/03/2018

piacevolissimo da ascoltare, interessante

molto piacevole e interessante. È una piccola lezione divertente di italiano! io sono davvero entusiasta!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • AGOSTINI GIOVANNA
  • 26/02/2018

indispensabilr

Mi è piaciuto molto. Pur essendo breve e semplice, delicatamente fa capire l'importanza delle parole e l'accortezza e la consapevolezza necessarie per aiutarci a interpretare e produrre la realtà

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Donata
  • 21/02/2018

Una lezione fondamentale

Dovrebbe essere oggetto di lezione in tutte le scuole, di ogni ordine e grado. Con approfondimenti sui derivati e ampliamento ad altre parole-ombrello come qrsta. Grazie

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • maria pia cesarini
  • 24/07/2020

Utilissimo sempre

Spesso e volentieri non ci rendiamo conto dei nostri automatismi lessicali, dovuti forse alla nostra pigrizia nel ricercare parole più appropriate. Con il risultato di innescare reazioni a catena a volte molto sgradevoli e difficili da controllare.
Trovare quindi le varianti alla parola stronzo e ai tanti termini brutali potrebbe essere un ottimo allenamento quotidiano.
Ben narrato!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Nicola Antonelli
  • 09/12/2018

Curioso

Breve ma interessante. Un'idea originale, si legge velocemente ma con molto piacere. Lo consiglio vivamente.