Parce sepulto

Publio Aurelio Stazio, L'investigatore dell'antica Roma
Letto da: Dimitri Riccio
Durata: 8 ore e 45 min
4.5 out of 5 stars (145 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Roma, 45 d.C. Il senatore Publio Aurelio Stazio si appresta a trascorrere una serena giornata di festa alle nozze di Lucilla, figlia del celebre retore Arriano, con il discepolo prediletto di costui, il brillante Ottavio. Ma le sue aspettative sono presto frustrate: la sposa, infatti, viene ritrovata cadavere in una vasca di fanghi termali. Sembra essere stata stroncata da un malore durante i preparativi.

Parce sepulto, "Lascia in pace i morti". Non tutti i defunti, però, possono essere in pace. Non le vittime di crimini che reclamano giustizia, come ben sa il senatore. E, anche nel decesso di Lucilla, qualcosa non lo convince: perché, per esempio, la ragazza è morta tenendo un dito alzato, come a indicare il cielo? E quali segreti nasconde Camilla, la gemella di Lucilla, identica nell'aspetto ma molto diversa nei costumi? Infine, perché Arriano sembra affannarsi goffamente a nascondere le tracce del proprio passato? Quando un altro cadavere compare sulla scena, Publio Aurelio Stazio sa che il suo fiuto per il crimine non l'ha ingannato. E inizia a indagare...

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2013 Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (P)2018 Audible Studios

Cosa pensando gli ascoltatori di Parce sepulto

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    104
  • 4 stelle
    32
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    108
  • 4 stelle
    21
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    85
  • 4 stelle
    38
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Massimo
  • 08/07/2018

Bellissima saga

Bellissimo come tutta la saga del senatore Publo Aurelio che sto seguendo con grande passione su Audible. Storie ricche di colpi di scena, ma anche di tante notizie storiche su uno dei periodi più affascinanti dell'antica Roma.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luca
  • 22/03/2019

Molto carino, anche la storia finale

La quarta indagine di Publio Aurelio lo mette di fronte ad una morte che appare presto come un omicidio. La faccenda però si fa subito complessa e il senatore deve districarsi tra fin troppi indizi che rendono oscura la soluzione del caso: un usuraio sposato alla gemella della vittima, un grammatico proprietario di una scuola, un maestro greco livoroso, una celebre filosofa. Aurelio dovrà vedersela con cultisti della misteriosa Madre degli dèi Cibele, lettere minatorie e oscuri talismani.
Dimitri Riccio sa interpretare bene la narrazione, odiosa però la costante pronuncia errata dei termini latini.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria R.
  • 21/07/2018

Brava!

come tutti quelli che ho ascoltato, interessante,intelligente, divertente e diverso dal solito. Non solo un giallo.Profonda conoscenza degli usi e costumi della Roma antica. Spero di poterne ascoltare altri. Consigliatissimo

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 07/07/2018

Giallo interessante

Sono diventata una vera fan di questa autrice e d i suoi libri ambientati nell'antica Roma. Anche la lettura è piacevolissima.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 14/06/2020

Impeccabile

Intrigo condotto con maestria dall’autrice. Divertente e ironico il gioco di coppia tra il Senatore Stazio e il liberto Castore. Interessanti le ambientazioni. Lettura impeccabile.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luca Colombo
  • 13/06/2020

Una

Lunga avventura con il Senatore e Castore. Ottimi compagni di viaggio.
Dimitri é superbo nel creare il coinvolgimento

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Salvatore
  • 14/11/2019

Molto ben fatto

molto bello il libro, con vari colpi di scena, interpretato magistralmente da Dimitri Riccio. L'immersione nella Roma imperiale è totale.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • DamaBianca
  • 07/10/2019

adorabile!

sono una vera appassionata di Publio Aurelio Stazio, amo il modo in cui la Comastri lo descrive e descrive l'epoca Imperiale, amo la voce narrante, amo la linea ironica mista al giallo antico...passo subito al prossimo libro!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 23/02/2019

Eccezionale

Danila Comastri Montanari non si smentisce mai, con grande maestria, mi catapulta nell 'antica Roma attraverso le investigazioni del Senatore Publio Aurelio Stazio. Non smetterei mai di leggere o in questo caso, di ascoltare,ne sono davvero rapita! Un particolare plauso va al narratore, il quale attraverso la sua lettura recitata, coinvolge l' ascoltatore in modo quasi ipnotico,bravo davvero. STRAORDINARIO. 5stelle.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Edoardo D'Andrea
  • 31/01/2019

Magistrale

Affascinante trama magistralmente narrata dall'interpretazione di Dimitri Riccio, degna del palco dell' anfiteatro romano di Verona.