Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Certe mostruosità possono maturare solo in posti così: una provincia del nord Italia, dove soltanto pochi metri separano un gregge di pecore da un centro commerciale con sala slot e fitness, dove la gente abita in villette a schiera con giardino, tavernetta e vetrina con i ninnoli in cristallo, dove riservatezza è il nome che si attribuisce a un'omertà che non ha niente da invidiare a quella dei paesi dove comanda la mafia. Gli stessi luoghi che più di cento anni fa, infestati dalla miseria, dalla denutrizione e dalla pellagra, videro gli spaventosi delitti di Vincenzo Verzeni, il "vampiro di Bottanuco", il primo serial killer italiano, studiato da Lombroso con la minuzia farneticante che caratterizzava la scienza di fine Ottocento e aggiungeva orrore all'orrore.Il serial killer che sembra citare il modus operandi di quel primo assassino non è però un giovane campagnolo con avi "cretinosi", è una mente lucidissima, affilata, che uccide con rabbia ma poi quasi si diletta, si prende gioco degli inquirenti. 

A raccontare agli ascoltatori le sue imprese e, a un certo punto, a tentare in prima persona di dargli la caccia, la coppia più bella mai creata dal noir italiano: Marco Besana, un giornalista di nera alle soglie del prepensionamento, disilluso, etico e amaro come molte classiche figure della narrativa d'azione, e una giovane stagista, la ventiseienne Ilaria Piatti, detta "Piattola". Goffa, malvestita, senza neppure un corteggiatore, priva di protezioni, traumatizzata da un dolore che l'ha segnata nell'infanzia e non potrà abbandonarla mai, eppure intelligentissima, intuitiva, veramente dotata per un mestiere in cui molti vanno avanti con tutt'altri mezzi, Ilaria è il personaggio del quale ogni lettrice e lettore si innamorerà. Un uomo anziano e una ragazza, rappresentanti emblematici delle due categorie più deboli della società italiana di oggi, uniscono la loro fragilità e le loro impensabili risorse per raccogliere la sfida lanciata dal male.

©2018 Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (P)2019 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    77
  • 4 stelle
    39
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    90
  • 4 stelle
    22
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    63
  • 4 stelle
    40
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Clara
  • 24/06/2019

Riccardo Ricobello una garanzia!

il libro mi è piaciuto molto davvero, ma sopratutto l'interpretazione di Ricobello è meravigliosa, avvincente, ti tiene sempre l'attenzione a mille, la sua voce da una profondità al libro che è emozionate!

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • aldo
  • 17/10/2019

simpatico

simpatico senza pretese scorrevole con qualche digressione poco interessante avvincente il giusto lo consiglio a chi piace il genere

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Jo Falco
  • 29/09/2019

Straordinario!

Un thriller congegnato con rara efficacia narrativa e una trama particolarmente avvincente anche attingendo alle pagine di u. passato nostrano solo illusoriamente remoto, in realtà più attuale e presente di quanto si possa pensare. Poco da aggiungere. Ci sono libri per i quali servirebbe una sesta stella, e questo è uno di quelli! Complimenti all’autore e al bravo narratore.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • carlotta
  • 10/09/2019

Bel libro. Letto da Ricobello diventa stupendo.

Un bel libro, si ascolta bene (merito sopratutto di Ricobello) avvincente e mai noioso. Personaggi ben scritti. Mi è piaciuto molto

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • damares86
  • 10/09/2019

Da ascoltare

Storia interessante e non banale, portata avanti bene, decisamente da ascoltare. Come sempre l'interpretazione di Riccardo Ricobello è perfetta!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 30/08/2019

Una vera scoperta

Il primo libro di questo autore che ascolto, ma è stata una vera scoperta!
Piacevole, affascinante, travolgente, sicuramente da ascoltare tutto di un fiato

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • etrusco60
  • 26/08/2019

manca qualcosa...

Giallo ma non troppo...
Romanzo ma non troppo...
Azione? non direi...
insomma, non è male, ma non è né carne né pesce, manca la parte “tensione”, uno spruzzo”horror”, manca il “colpo di scena”...
Buono il personaggio principale, mix tra genio e sciatteria, flop invece la stagista imbranata-genialoide poco credibile in ambedue le versioni
Buona l’interpretazione, nonostante tutto si fa ascoltare

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Libero
  • 14/08/2019

ma il cannibalismo...

peccato appunto per il cannibalismo che rovina abbastanza la trama del libro altrimenti davvero avvincente ed incalzante

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Hawk3009
  • 18/07/2019

Bel giallo

Un bel giallo, molto scorrevole e molto bene interpretato, facile da seguire nell'ascolto, insomma un bel giallo dove riesci a provare simpatia per i personaggi principali.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Elena
  • 09/07/2019

Avvincente

Avvincente, didattico (ci sono lunghi excursus di storia di "nera" e tecniche investigative), però ben congeniato e scorrevole. Peccato che, quando l'amica profiler di Besana traccia l'identikit del cattivone, si capisca subito chi è. Poi giri e rigiri, depistaggi ma ormai si arriva alla fine solo per sapere come ci arriveranno.