Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

9,99 EUR/mese dopo i primi 30 giorni. Cancelli quando vuoi
Ottieni accesso illimitato a questo titolo e a una raccolta di oltre 60.000 altri titoli.
Ascolta quando e dove vuoi, anche senza connessione.
Nessun impegno. Cancella in qualsiasi momento.

Sintesi dell'editore

1983. L'uomo seduto nella macchina blu è nuovo di quelle parti, ma Remo non ha paura, non sa che cosa sia un estraneo. L'uomo ha tra le mani un passerotto caduto dal nido, almeno così dice, e chiede a Remo di aiutarlo a prendersene cura. Il bambino, sette anni passati quasi tutti per strada, che i genitori hanno altri pensieri, non esita neppure per un attimo. E sale.

Tre giorni dopo viene restituito alla famiglia, illeso nel corpo e nell'anima; racconta di un uomo biondo, bellissimo, che lo ha riempito di regali e che ha giocato con lui, come nessun adulto aveva mai fatto. Non è la prima volta che succede e non sarà l'ultima. Trentadue bambini in sedici anni. Tutti tenuti per tre giorni da un uomo che cerca di realizzare i loro desideri e li restituisce alla famiglia, felici. Quando la polizia comincia a collegare i rapimenti lampo, l'uomo scompare.

2015. Il padre di Greta non è mai arrivato una sola volta in ritardo a prenderla. Ma lo sgomento negli occhi della maestra gli fa capire che qualcosa non va, perché Greta a scuola non è mai entrata. Scompare così, la figlia di Remo Polimanti, come lui era scomparso trent'anni prima. Anche lei viene subito restituita alla famiglia, ma priva di vita. Greta non è che la tappa iniziale di una scia di sangue che collega i figli dei bambini rapiti anni prima. Ma perché il rapitore "buono" si è trasformato in un assassino? O forse c'è qualcuno che intende emularlo. O sfidarlo. O punirlo.

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2017 Piemme (P)2018 Piemme

Cosa pensano gli ascoltatori di Non ti faccio niente

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    139
  • 4 stelle
    51
  • 3 stelle
    40
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    8
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    149
  • 4 stelle
    55
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    118
  • 4 stelle
    53
  • 3 stelle
    37
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    7

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Dennis
  • 03/10/2018

peccato

idea molto buona ma sviluppata male nei contenuti... ho letto fino alla fine per vedere se ci fosse un po di avvincimento ma niente. Poteva tranquillamente durare la metà.

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 31/03/2021

Oltre le aspettative (già molto alte)

Scrittura magistrale quella di Paola Barbato, che con una precisione chirurgica delinea personaggi e intrecci, e, con una profondità sorprendente ci pone nella loro pelle e nelle loro vicende. Delicata e spietata allo stesso tempo questa autrice è in grado di rapire il lettore dalla prima all'ultima pagina. Ottima anche la lettura, coinvolgente e interpretata senza però cadere in un eccesso di caratterizzazione che risulterebbe grottesco. Assolutamente consigliato l'ascolto.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • claudio emme
  • 16/09/2018

soporifero

Storia surreale con troppi personaggi,troppi nomi,troppi fatti,narrati in ordine caotico,disordinato,ripetuti allo sfinimento.
L'unica nota positiva,la voce narrante,purtroppo distorta dall'aumento di velocità nel tentativo di raggiungere la fine anticipata di un testo che non ha nulla di coinvolgente.

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • chica
  • 23/09/2018

Confuso

Confuso, caustico, inutilmente prolisso... unica nota positiva la lettura, ma i l libro, per me è pessimo

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Pitti Patty
  • 21/07/2021

Intrigante

Bel libro. Bella trama. Intrigante e ben strutturato. Mi piace molto questa scrittrice 👍
Sto ascoltando un'altro suo lavoro.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Angelica
  • 21/07/2021

Bello!

Molto bello e fluido, purtroppo i troppi nomi contenuti mi hanno confusa un pochino e facevo fatica a seguire. Per il resto mi è piaciuto molto!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Elisa
  • 29/06/2021

Mha

L'ascolto è abbastanza piacevole, anche se mancano le pause di passaggio da un punto di vista e l'altro o fra un capitolo e l'altro.
Il racconto in se mi è piaciuto abbastanza, anche se ho trovato alcuni punti inutilmente lunghi e un pochino noiosi.
Ho trovato davvero sgradevole il body shaming gratuito verso un personaggio, gratuito perché non apporta nulla alla storia, è solo il continuo sminuire ed insultare una donna perché non bellissima o magrissima, ma senza che abbia un senso all'interno della storia.
Non è una lettura leggera, ti lascia un senso di dispiacere e di rabbia, quindi il coinvolgimento emotivo da parte dell'autrice è sicuramente riuscito.
Il finale, un pugno in mezzo allo stomaco.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Maria Carla Ieva
  • 24/06/2021

interessante nel contenuto...

ma troppo lento nell'evoluzione, in alcuni momenti estenuante.
Meno bello de "l'ultimo ospite", che è stato invece accattivante.
Ottima lettura, comunque!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • marina
  • 23/06/2021

Bello

A me è piaciuto tanto, alcune cose sono inverosimili, per esempio, ma non solo, il movente, e a volte per rendere l'idea della concitazione l'autrice utilizza uno stile macchinoso che rende faticoso capire e visualizzare la scena; ciò nonostante la storia mi ha preso fin da subito, e ho amato particolarmente il finale.
La lettrice non dà e non leva nulla alla storia, mi è piaciuta per questo. Buona lettura!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Lorenzo Stucchi
  • 19/06/2021

Bel giallo, ingenuo nel finale

il libro tiene alta la tensione per l" 80% del tempo. Le ultime quattro ore sono pesanti e superflue perché una volta capito chi è il colpevole e quale è il suo movente, trovo inutile ripercorrere tutta la storia dal punto di vista del colpevole