Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

9,99 EUR/mese dopo i primi 30 giorni. Cancelli quando vuoi
Ottieni accesso illimitato a questo titolo e a una raccolta di oltre 60.000 altri titoli.
Ascolta quando e dove vuoi, anche senza connessione.
Nessun impegno. Cancella in qualsiasi momento.

Sintesi dell'editore

Sono passati solo due anni, e di tutto ciò che è stata non è rimasto nulla. Lena era brillante, determinata, brava a detta di tutti, curata, buona. Poi nella sua vita era entrato Saverio, e tutto era stato stravolto. Quel ragazzo più giovane, che viveva per essere contro qualsiasi regola, pregiudizio, conformità, l'aveva trasformata. E non erano solo i vestiti, i capelli, le parole. Era lei, le sue sicurezze, il suo amor proprio. Tutto calpestato in nome di un amore che agli occhi di tutti gli altri era solo nella sua testa. Il giorno in cui lui era finito in Arno, dato per disperso prima e per morto poi, qualcosa in Lena si era spento definitivamente.

Sono passati due anni, e di Saverio le resta il cane Argo, che ancora la vive come un'usurpatrice, e un senso di vuoto dolente e indistruttibile. La sera in cui trova nella cassetta della posta un cellulare, Lena pensa che si tratti di uno scherzo, oppure di uno sbaglio. Ma bastano pochi minuti per rendersi conto che quell'oggetto può cambiare la sua vita. Perché i messaggi che arrivano, e a cui lei non può rispondere, parlano di cose che solo Saverio può sapere. E quindi è vivo. È tornato.

Così, senza che Lena se ne accorga, quell'oggetto diventa l'unica linfa vitale a cui abbeverarsi, e non importa che i messaggi siano sempre più impositivi e le ordinino di commettere atti di cui mai si sarebbe pensata capace. Perché se lei farà la brava, lui rientrerà nella sua vita. O questo è ciò che pensa. Almeno fino a quando le persone che le stanno intorno cominciano a morire. E il gioco si fa sempre più crudele. E la prossima vittima prescelta potrebbe essere lei.

©2018 Piemme (P)2019 Piemme

Cosa pensano gli ascoltatori di Io so chi sei

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    114
  • 4 stelle
    46
  • 3 stelle
    36
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    8
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    139
  • 4 stelle
    41
  • 3 stelle
    21
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    90
  • 4 stelle
    48
  • 3 stelle
    38
  • 2 stelle
    14
  • 1 stella
    10

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 19/02/2019

E allora???

Scusate, ma io non ho capito come è finita la storia. Mi sembra volutamente intricata, costruita per far lasciare il lettore con il fiato sospeso, ma che poi anche l’autrice, si è persa nei suoi intrighi.
Intrighi in mezzo i quali, forse mi sono persa anch’io, quindi se c’è qualcuno che ha capito e mi spiega lo ringrazio.

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Dutto Cinzia
  • 30/01/2019

da non perdere!

libro bellissimo..consigliato . Da ascoltare tutto di un fiato per assaporare tutti i colpi di scena.
Buona lettura.

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 26/06/2020

lettura pessima

Il libro è piacevole, un bel giallo. La lettura invece è terribile, monotona, con errori di pronuncia e intonazione.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Stefania
  • 14/02/2019

noioso

ho fatto fatica a finirlo...a tratti noioso e tiratissimo, insomma non tr
a i migliori ascoltati

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Claudia
  • 06/02/2019

Paola Barbato nasce come fumettista,

E a mio modesto parere questa formazione si avverte dai continui colpi di scena che tengono avvinto il lettore. Tuttavia è la prima volta che leggo un libro la cui protagonista è così trasparente da non suscitare la minima empatia, o pietà o rabbia. È una figura scialba, poco credibile . Il finale una via d’uscita troppo facile. Bravissimo il narratore.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 10/04/2019

Stentato

Tirato per le orecchie in tutto e per tutto.
Se l’intento dell’autrice, però, era dar vita a personaggi inetti, inconsistenti, obsoleti che si muovono in una storia inverosimile e immotivatamente prolissa, allora è riuscita alla grande.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Patricia Eugenio Sebastian
  • 11/02/2019

crudeltà gratuita, non necessaria!

il narratore è eccezionale! il libro per dirlo in poche parole: GRATUITAMENTE CRUDELE! rasenta il disgusto!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Deh 17
  • 21/07/2021

trilogia barbato

Inizia un po' lento , ma poi quando appare Caparzo , diventa fantastico. È il primo della trilogia il secondo / o il gemello è zoo, il terzo vengo a prenderti.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Pitti Patty
  • 18/07/2021

Suspence!

È il secondo titolo che ascolto di Paola Barbato e mi è davvero tanto tanto piaciuto.
Sino all'ultimo corre imprevedibile e non capisci dove ti sta portando.
Narrazione fantastica : non posso che dare il massimo delle stelle disponili 👍😁

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Loulou
  • 06/07/2021

Io so chi sei

Per gli amanti del genere. Tantissima carne al fuoco che alla fine brucia troppo in fretta. Dopo così tante storie che si intrecciano attorno alla figura della protagonista per oltre tre quarti di libro mi aspettavo, sinceramente, un finale un po’ più strutturato, senza arrampicate di specchi con unghie e denti.