Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 4,95 €

Acquista ora a 4,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

I sentieri dell'avidità possono condurre a mete terrificanti. È la lezione di vita che nonno Livio vuole impartire al nipote Luca, e lo fa rivelandogli uno spaventoso segreto che conserva sin dai tempi della sua giovinezza: "Ultimamente ho la fissa che almeno una persona nella nostra vita meriti di sapere chi siamo davvero. Perché proprio tu? Chi altri può credere a certe cose, se non un ragazzino sveglio? La gente adulta e "normale" non vuole sentire queste storie..."

Un moderno racconto dell'orrore puramente campagnolo, che parla di tartufi, stregoni e maiali fantasma, in un perfetto equilibrio tra brividi e ironia. Ambientato nelle colline del Monferrato è il terzo racconto legato al ciclo del Gotico Piemontese di cui Christian Sartirana è uno dei massimi esponenti.

BOOKMOVIE nasce dall'incontro tra audiolibro e dramma radiofonico. Un'esperienza audio in cui la narrazione e la recitazione si fondono, mentre le componenti sonore, tipiche del cinema, rapiscono l'ascoltatore proiettandolo al centro della storia.

©2021 Vizi Editore (P)2021 Lucas Pavetto

Cosa pensano gli ascoltatori di Nella pancia della scrofa

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    15
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    14
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Leandro zenobi
  • 25/10/2021

Bellissimo racconto

La storia e la narrazione è magistrale.
Sono rimasto incollato alla storia e ho allungato la strada per sentirmi il finale

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • lorenzo spicci
  • 10/09/2021

Davvero notevole

Molto molto coinvolgente , grandissima lettura e storia originale . Davvero consigliato a chi apprezza il genere

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Mak⅔
  • 02/09/2021

WHOO!!

Il Narratore entra troppo dentro la mente , sembra proprio che sia accaduta a lui la vicenda .Inpressionante la parte del nonno che racconta al nipote di tenera età come se stesse parlando ad un suo coetaneo usando termini gergali pur sapendo che lui non capisca nulla una storia molto interessata che all' ultimo da quel tocco di tenebroso ribrezzo . Consigliabile agli amanti dell'horror ☻

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Sara
  • 04/08/2021

Da ascoltare

Il narratore di questa cupa storia è l’anziano Livio, un appassionato cercatore di tartufi che racconta al giovane Luca un avvenimento accaduto 50 anni prima. Era il 1976 quando Fulvio Mossi, un ricco forestiero, comprò casa nelle colline del Monferrato, iniziando così ad andare in cerca di tartufi proprio insieme a Livio. Un giorno Fulvio chiede all’amico di andare a fare un giro nella tartufaia di un certo Teresio, luogo da cui tutti si tenevano alla larga perché lì era successo qualcosa di spaventoso. Che cosa c’entra poi in tutto questo Castagna, la scrofa da tartufo?
L’intera storia ruota attorno ad una tematica sempre molto interessante, che è quella dell’avidità. Quanto in fondo si è disposti ad arrivare pur di soddisfare questo vizio?
Anche in questo audio racconto Christian Sartirana ci trasporta nella tipica atmosfera rurale piemontese. Un mondo fatto di cose semplici, nel quale non mancano credenze antiche legate a particolari luoghi da evitare. Come sempre colpiscono la potenza visionaria dell’autore, il suo ricorrere a immagini crude e inquietanti, a tratti claustrofobiche, per mostrare sotto ai nostri occhi la vera essenza del Male, quello più puro.
Leggere, o in questo caso ascoltare, una storia di Christian Sartirana significa farsi catapultare al centro del vortice narrativo. Il male striscia in ogni luogo, anche in quello che può essere all’apparenza un semplice e quieto bosco, e si manifesta sotto spoglie inaspettate crescendo piano piano per poi esplodere definitivamente nel finale.
Lo stile dell’autore è diretto, suggestivo e maturo, una storia che conferma ancora una volta la grande bravura e dimestichezza con la scrittura di Christian Sartirana. Se siete amanti degli horror non potete assolutamente perdervi questo titolo.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 24/07/2021

Racconto interessante

Bellissimo racconto horror con sfumature ironniche. Anche la lettura è molto piacevole. Molto bene

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 21/07/2021

Bellissimo

bellissimo ed originale racconto horror come anche gli altri 2 dello stesso autore presenti su audible...inoltre la voce di librinpillole non delude mai ,spero seguiranno altri audiolibri di Christian Sartirana...5 stelle meritate