L'uomo di gesso

Letto da: Michele Maggiore
Durata: 9 ore
4.5 out of 5 stars (505 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Sono trascorsi trent'anni. Ed Munster adesso è un uomo, è rimasto a vivere nella stessa cittadina e insegna nella scuola locale. Abita nella bella casa che gli ha lasciato la madre e affitta una stanza a una studentessa vivace da cui è attratto, suo malgrado.

Ed sembra essersi lasciato il passato alle spalle, quell'estate del 1986 in cui era un ragazzino e trascorreva giorni interi con i suoi amici. Tra infinite corse in bicicletta, spedizioni nei boschi che circondano la pittoresca e decadente Anderbury e i pomeriggi a scuola, il loro era un tempo sereno: erano una banda, amici per la pelle. E avevano un codice segreto: piccole figure tracciate col gesso colorato, per poter comunicare con messaggi comprensibili solo a loro. Poi, un giorno, quei segni li avevano condotti fino al bosco. Fino al corpo smembrato di una ragazza.

Chi sia stato l'artefice di un simile delitto, in questi trent'anni, non si è mai saputo. Sono state percorse innumerevoli piste, tutte finite in vicoli ciechi, tutte rimaste fredde. La verità di cosa sia successo quel giorno nel bosco non è mai emersa. Ma adesso Ed ha ricevuto una lettera: un unico foglio, un uomo stilizzato, disegnato col gesso. Anche gli altri hanno ricevuto lo stesso messaggio. L'uomo di gesso è tornato.

Con un thriller ispirato alla migliore tradizione anglosassone, C.J. Tudor afferra l'ascoltatore in una spirale progressiva e inesorabile, dentro la quale, solo nelle ultime pagine, ogni tassello troverà il proprio posto. Quando il quadro si farà d'un tratto necessariamente chiaro.

©2018 Rizzoli (P)2019 Rizzoli

Altri titoli dello stesso

Cosa pensando gli ascoltatori di L'uomo di gesso

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    258
  • 4 stelle
    160
  • 3 stelle
    64
  • 2 stelle
    15
  • 1 stella
    8
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    294
  • 4 stelle
    109
  • 3 stelle
    36
  • 2 stelle
    14
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    210
  • 4 stelle
    141
  • 3 stelle
    76
  • 2 stelle
    19
  • 1 stella
    8

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • elena scaglioni
  • 04/02/2019

avvincente

Un libro avvincente in ogni momento...narrato da una voce mai noiosa...con qualche tocco di vera paura...consigliatissimo

11 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • MIELE
  • 19/01/2019

un giallo con la G maiuscola...

Appena finito.
Scritto magistralmente.
Eccezionale interpretazione della voce narrante.
Non ho memoria di un giallo così ben riuscito, i salti temporali sono perfettamente gestiti, i personaggi, i luoghi ma soprattutto i sentimenti e quelle riflessioni interiori così profonde, vere, sincere da essere talvolta imbarazzanti.
Un susseguirsi di eventi, un mistero o meglio più misteri che ti accompagnano per l'intera narrazione e una verità o meglio tanti segreti che si svelano solo alla fine.
L'uomo di gesso non è altri che l'insieme di tutte le cose non dette...
Agghiacciante.
Da non perdere assolutamente.

9 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • laura postinger
  • 15/05/2019

coinvolgente

Una volta iniziato non si riesce a fermarsi. per nulla scpntato e con bei colpi di scena

5 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • stefania
  • 19/01/2019

davvero un bel libro interpretato molto molto bene

libro davvero bello !!! fino alla fine non avrei mai immaginato come potesse volgere al termine.e la voce è riuscita a far percepire ogni singola emozione bravissimo

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Flavia
  • 18/01/2019

Fiato sospeso fino alla fine

Una narrazione incalzante ed ipnotica, contenuto appagante per gli amanti del genere. Un ottimo lavoro da parte dello scrittore e dell'interpretazione da parte di Michele Maggiore che con la sua voce magnetica mi ha tenuta in ascolto col fiato sospeso.

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Ilaria
  • 07/06/2020

Una sorpresa!

Non avevo mai letto niente di C.J. Tudor e dopo aver ascoltato questo audiolibro non posso dire altro che peccato!!
Michele Maggiore rende l'esperienza ancora più viva, autentica e ricca di suspense, bravissimo!
Assolutamente consigliato sia x la trama che x la lettura, fantastico!

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Manuela
  • 30/05/2020

ascoltabile

trama interessante e avvincente. evocazione di tempi che ricordo per questioni anagrafiche del protagonista.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Paolina
  • 13/05/2020

romanzo thriller

gradevole, anche se è più un romanzo che un vero e proprio thriller. bravo lettore

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Flavia
  • 06/04/2020

avvincente

in generale un buon libro. letto molto bene e anche x questo scorrevole e avvincente

1 person found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • olto
  • 27/06/2020

Sembrava bello ma...

L’inizio era una promessa perché mi incuriosiva il soggetto del titolo. Il seguito, a parte alcuni episodi, è stato una sequenza di situazioni insostenibili con un finale pessimo e “incasinato”.