Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 27,95 €

Acquista ora a 27,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

30 luglio 1994. La cittadina di Orphea, stato di New York, si prepara a inaugurare la prima edizione del locale festival teatrale, quando un terribile omicidio sconvolge l'intera comunità: il sindaco viene ucciso in casa insieme a sua moglie e suo figlio. Nei pressi viene ritrovato anche il cadavere di una ragazza, Meghan, uscita di casa per fare jogging. Il caso viene affidato e risolto da due giovani, promettenti, ambiziosi agenti, giunti per primi sulla scena del crimine: Jesse Rosenberg e Derek Scott.

23 giugno 2014. Jesse Rosenberg, ora capitano di polizia, a una settimana dalla pensione viene avvicinato da una giornalista, Stephanie Mailer, la quale gli annuncia che il caso del 1994 non è stato risolto, che la persona a suo tempo incriminata è innocente. Ma la donna non ha il tempo per fornire le prove, perché pochi giorni dopo viene denunciata la sua scomparsa. Che cosa è successo a Stephanie Mailer? Che cosa aveva scoperto? Se Jesse e Derek si sono sbagliati sul colpevole vent'anni prima, chi è l'autore di quegli omicidi? E cosa è davvero successo la sera del 30 luglio 1994 a Orphea?

Derek, Jesse e una nuova collega, la vicecomandante Anna Kanner, dovranno riaprire l'indagine, immergersi nei fantasmi di Orphea. E anche nei propri. Ognuno dei personaggi avrà la sua propria voce in questo bestseller che vi proponiamo in versione audiolibro multivoice con un cast di prim'ordine:

Voce narrante - Bruno Alessandro
Jesse Rosenberg - Paolo Buglioni
Derek Scott - Marco Mete
Anna Kanner - Chiara Colizzi
Meghan Paladin - Valentina Mari
Steven Bergdorf - Vittorio Guerrieri
Jerry Eden - Gino La Monica
Dakota Eden - Anna Ammirati

©2018 La nave di Teseo Editore Srl. Tradotto da Vincenzo Vega (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di La scomparsa di Stephanie Mailer

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    587
  • 4 stelle
    296
  • 3 stelle
    153
  • 2 stelle
    65
  • 1 stella
    19
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    578
  • 4 stelle
    220
  • 3 stelle
    133
  • 2 stelle
    78
  • 1 stella
    46
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    510
  • 4 stelle
    281
  • 3 stelle
    170
  • 2 stelle
    58
  • 1 stella
    34

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Vincenzo
  • 26/08/2019

Libro da leggere, non da ascoltare

Ottimo libro. Avrei dato 5 stelle se l’autore fosse stato supportato da un editor capace, che avesse limato e migliorato alcuni contenuti. La realizzazione dell’audiolibro invece a mio giudizio è pessima. Troppo recitato, troppo caricaturale, assolutamente inappropriata l’interpretazione degli attori. Il libro è drammatico, ma gli attori ne hanno fatto una farsa.
Un libro da leggere, non da ascoltare.

14 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Maurizio
  • 26/08/2019

MA ANCHE NO

l'ho portato a termine ma è stata dura. soprattutto perché una delle voci narranti maschili ed in particolar modo quando il personaggio è femminile, è quasi irritante poiché tutte, ma proprio tutte, parlano un falsetto fastidioso, lamentoso, caricaturale. il racconto, poi, va Avanti e dietro nel tempo e forse, essendo più lungo del dovuto, porta a perdersi il filo del racconto.

6 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Maria Rosaria
  • 31/05/2019

molto lungoooooo

mi è piaciuta la trama .. buona l'interpretazione ma arrivare alla fine è stato moooolto dura...

6 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Paola
  • 29/06/2020

Peccato per la lettura

Non ce l’ho fatta ad ascoltarlo tutto, la lettura di Bruno Antonello è talmente irritante da rovinare l’ascolto di quello che potrebbe essere un bel giallo. Ad un certo punto sono andata direttamente in fondo giusto per scoprire chi fosse il responsabile. Anche altre voci non mi sono piaciute particolarmente ma quella sopra citata ad un certo punto ha reso tutto insopportabile!!!!

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Fishbone art
  • 14/08/2019

Buona lettura estiva ma niente di che

In alcuni casi mi sono sentita infastidita dalle interpretazioni esagerate di alcuni personaggi e devo dire che molte cose le ho trovate superflue, alcune storie secondarie che non c'entrano assolutamente un tubo con le indagini. per il resto è un libro carino, non mi è piaciuto quanto Harry Quebert ma è stato gradevole.

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 28/07/2019

Avvincente

Storia molto complessa nella migliore tradizione di Dicker, comunque ben costruito, alcuni narratori a volte troppo caricaturali

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 26/06/2021

lento

Ho letto tutti i gialli di questo autore e ho notato che, per me, uno dopo l'altro, diventano lenti. La estrema ricchezza di intreccio rende,a volte, difficile seguire la storia che, in alcuni punti, sembra non procedere mai. La narrazione è scorrevole, la prosa piacevole. La pecca secondo me è la lunghezza. A un certo punto ero talmente stanca di non arrivare in fondo che avrei voluto interrompere. Con uno sforzo di pazienza ho finito il libro ma con il pensiero che 100 pagine meno non avrebbero sminuito la trama, non avrebbero reso il libro meno ricco di intrigo, lo avrebbero reso però meno noioso.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 15/03/2021

Arlecchino pantalone e pulcinella

La voce narrante principale è assolutamente inascoltabile, sembra di Stare ascoltando il teatro dei burattini: L’eccessiva interpretazione e male interpretazione di alcuni passaggi anzi, di molti passaggi ,soprattutto dei ruoli femminili, Della voce narrante principale, rende questo libro pesante e irritante, la storia poi ha dei risvolti improbabili . Non consigliato,

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • gabriella f.
  • 14/06/2020

Come un film

La soria è ben scritta, abbastanza ingarbugliata, molti protagonisti ma ben definiti. Purtroppo la lettura maschile non mi è piaciuta, in un caso la voce era.divertente ma inappropriata perché rendeva tutti i personaggi nei discorsi diretti abbastanza buffi e in un altro proprio fuori luogo perché troppo monotona anche nei momenti di svolta del libro. Comunque un racconto piacevole che secondo me potrebbe tranquillamente essere trasposto su uno schermo

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Chioda
  • 24/08/2019

avvincente qualche pecca nella recitazione

trama avvincente, la recitazione in alcuni brani eccessiva e poco attinente al testo. fino alla fine non si capisce il colpevole

1 persona l'ha trovata utile