Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Wikipedia definisce bigiotteria gli oggetti in cui "la valenza estetica compensi la modestia del valore intrinseco dei componenti". È esattamente quello di cui si occuperà "Bigiotteria": significativi reperti dell'attuale fase evolutiva che vengono spesso giudicati irrilevanti.  

La sopravvivenza digitale è un tema che appassiona filosofi e intellettuali. Gianluca Nicoletti, in questa puntata, ci parla di un libro di Davide Sisto dal titolo "La morte ti fa social", in cui si analizza come è cambiato il tema della morte (e dell'immortalità) nell'epoca dei social network.  

>> Questo podcast vi è offerto grazie alla collaborazione esclusiva tra Audible e La Stampa.

©2018 GEDI News Network S.p.a. (P)2018 GEDI News Network S.p.a.

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carlo
  • 24/04/2019

Lego sinaptico

Gianluca Nicoletti con queste interessanti riflessioni di 20 minuti contribuisce in modo straordinario ad aprirci la mente e a farci sviluppare pensieri innovativi. I suoi podlast sembrano blocchetti di Lego per affascinanti costruzioni mentali in cui nuove sinapsi si creano come sentieri per fare viaggiare i nostri ragionamenti. A farci da guida in questi inaspettati paesaggi della mente c’è sempre la sua preveggente e solida intelligenza.
Carlo Truzzi