Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

In una Londra tetra e indecifrabile, Billy Harrow, studioso di cefalopodi, guida i visitatori all'interno del Museo di Storia Naturale, dove è ospitato un raro e impressionante esemplare di Architeutis dux, meglio noto come "Calamaro gigante".

Nessuno può immaginare quello che sta per accadere, l'evento che avrebbe cambiato per sempre l'esistenza di chi vi avesse assistito: quando il calamaro svanisce nel nulla prima dell'arrivo di Billy e dei visitatori, ogni spiegazione razionale appare subito vana. Come Billy avrà presto modo di scoprire, quel prodigio non è altro che una manifestazione delle lotte che si stanno consumando in una città avvolta da una coltre impenetrabile di segreto e mito, che si scopre popolata da creature magiche e crudeli, le cui origini si perdono nei secoli e negli anfratti bui del mistero.

In nome di quale dio tutto ciò sta avvenendo? Qual è il fine ultimo di coloro che si apprestano a cancellare per sempre ogni traccia di umanità?

©2019 Sergio Fanucci Communications Srl (P)2020 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di La fine di tutte le cose

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    9
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    8
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    4

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • The Kite Master
  • 06/03/2020

Storia interessante scritta male

La storia è interessante, per quanto surreale, ma è scritto malissimo. Non sono nemmeno a metà ma ho un desiderio folle di mollarlo.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Viviana T.
  • 03/04/2020

Mieville è una certezza, la certezza dello stupore

Intricato e coinvolgente. Svela una Londra credente, fedi insolite e profonde.
E' estremamente visiva ed evocativa la narrazione.

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Mr.PiZeta
  • 28/02/2020

Bello e brutto

La storia è molto molto bella, complicata, intricata e surreale, a volte è davvero difficile stare dietro al racconto. La lettura... Purtroppo non ha incontrato il mio gusto, solo uno o due personaggi sono distinguibili (male) tutti gli altri, piatti e uguali, transizioni inesistenti, insomma contribuisce a rendere tutto più sconclusionato e difficile da ascoltare. In ogni caso sono arrivato in fondo e la storia mi è piaciuta

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 02/02/2020

Bene Bravi Bis

Avevo letto già dei libri di China Miéville ma ascoltarli è decisamente meglio i personaggi sono più restituiti spero di sentirne presto altri tra cui L Uomo del Censimento, bella la voce scelta e la interpretazione moderna lontana dal vecchio stile teatrale che ritengo soporifero.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Oldfather
  • 02/02/2020

brutto

Uno dei libri più brutti che ho mai cercato di leggere/ascoltare. Concetti Fantasy al limite del ridicolo in un patetico tentativo di fare una pseudo parodia dei miti di Cthulu. Dialoghi ingenuamente surreali con un mal riuscito tentativo di ironizzare e fare battute. Il narratore, non al livello di altri grandi ultimamente ascoltati, non aiuta nello sforzo di finire il libro.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andystar
  • 31/01/2020

Fantastico!

Ho ascoltato questo audiolibro nel tragitto casa-lavoro e nei ritagli di tempo, la trama è molto articolata e i personaggi assurdi, ma è il tratto forte di China Miéville. Non voglio spoilerare nulla per chi ama il genere, ma sicuramente voglio spendere una nota positiva di questa versione italiana, per quanto la trama presentata sia abbastanza complicata.

Oltretutto sono rimasto piacevolmente colpito dalla lettura del narratore che è riuscito ad alternare le scene tensive a quelle più assurde con uno stile fresco e dinamico contrariamente a molti altri libri con narratori noti che al di là del nome risultano soporiferi., quindi 5 stelle per la lettura ma anche per l'interpretazione.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Emiliano
  • 29/01/2020

Bellissimo

Un racconto coinvolgente scritto molto bene. L’ascolto risulta altrettanto gradevole grazie ad una narrazione magistrale. Lo consiglio vivamente a tutti!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 28/01/2020

Grisamentorum Cracheniano

Storia incasinatissima ricca di personaggi fantastici che lasciano libero sfogo alla fantasia, bravo il narratore a restituire l'atmosfera delle ambientazioni FANTASTICHE E ASSURDE.
ne consiglio l'ascolto

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Andrea
  • 28/01/2020

Ideologia e talento

I nodi vengono al pettine, drammaticamente. Gli esordi di Mieville dicevano di un indiscutibile talento per la scrittura, peccato che il nostro abbia preferito coltivare ideologie malsane piuttosto che il suo dono. La prosa di questo romanzetto dimostra un'involuzione netta rispetto a quella delle opere iniziali, certi dialoghi sono al limite dell'umorismo involontario, banali, scontati, insulsi.
Se penso che si era lamentato della lettura di Tolkien che, a suo dire, lo avrebbe peggiorato come scrittore... (sic!)
Emblema vivente di chi va con gli zoppi e impara a zoppicare.

Capitolo lettura: davvero non mi capacito della disattenzione con cui vengono confezionati certi prodotti. Ogni nuovo ascolto si trasforma in un terno al lotto, come se chi di dovere non fosse in grado di operare banali comparazioni. Si passa da professionisti di altissimo livello, penso a Riccobono, Pannofino, Rubini, Popolizio, ect, e dalle loro magistrali interpretazioni, a questa roba qui, veramente improponibile.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luca
  • 23/01/2020

Bellissimo

Mi è piaciuto molto, uno storytelling affascinante. Lo consiglio vivamente a tutti. Spero ne arrivino altri di Mieville.