Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Hello Daddy, il podcast che cambia il mondo, una famiglia alla volta!

Ispirandosi alla popolare rubrica di consigli per genitori che tiene su Internazionale, il giornalista Claudio Rossi Marcelli risponde alle richieste di aiuto di mamme e papà in compagnia di tanti ospiti.

Le donne che non vogliono figli sono paladine dell'emancipazione femminile?
Ospite: Chiara Lalli

©2019 Audible Originals (P)2019 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Laura B.
  • 11/09/2019

interessante e divertente

Stimo C.R.M di cui sono una lettrice anche su Internazionale.
Questi podcast me li sono sentiti tutti, mentre guidavo e mentre svolgevo le tradizionalmente femminili noiosissime faccende domestiche. Mi sono piaciuti e mi hanno dato l'energia per completare 'ste faccende domestiche anche perché avevo la consapevolezza che ogni podcast dura circa mezz'ora e quindi ogni volta che ne terminavo uno mi dicevo: vedi, è già da mezz'ora che cammini, smonti e fai cose anche se non ti pare di essere arrivata da nessuna parte.
A parte questo gli argomenti trattati sono interessanti anche per me che ho figli ventenni. Sono argomenti attuali, trattati in modo non banale, con un piglio ironico, ma riflessivo e soprattutto (ed è ciò che ho apprezzato di più) con tutta la grinta e l'energia di chi ha deciso di affrontare con consapevolezza e determinazione delle circostanze o scelte anche non convenzionali.
Bravo! (io continuo a seguirlo anche su ig con rinnovata stima).