Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

A Liegi, la notte annoda i destini di due adolescenti che giocano a fare gli uomini, una ballerina, il proprietario del night club e naturalmente... il morto, un ricco greco. I sospetti cadono sul misterioso francese dallo sguardo pacato ma penetrante, che si trovava sul luogo del delitto e che assomiglia in tutto e per tutto all'ispettore Maigret! Il commissario dovrà chiarire la sua posizione e naturalmente smascherare il colpevole.
©1994 Adelphi Edizioni (P)2015 Emons Italia srl

Cosa pensano gli ascoltatori di La ballerina del Gai-Moulin

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    189
  • 4 stelle
    50
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    199
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    161
  • 4 stelle
    55
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giorgia
  • 08/01/2018

inaspettatamente strepitoso!

parte lento tanto da rischiare di essere abbonato.. manche non succeda! libro bellissimo dallo sviluppo inaspettato!

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • VALERIO D.
  • 23/02/2019

come si può commentare

il classico non muore mai. Si leg..ascolta tutto d'un fiato, con Maigret sempre al posto giusto

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 27/01/2019

Intricato

Bello come tutti i Maigret. Però con una trama più intricata e coinvolgente. Lo consiglio agli amanti del genere

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 31/08/2018

Giallo interessante

Romanzo molto coinvolgente, Simenon maestro dell'intreccio giallo.b Anche la lettura è molto piacevole e gradevole

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Angelina
  • 16/07/2018

Simeon+Battiston

Simeon + Battiston sono il massimo!!
A chi ama i gialli vecchio stile (senza contributi tecnologici) lo consiglio vivamente.
Lettore incredibile.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Roberto Seghini
  • 14/01/2018

sempre bellissima ma va ascoltato fino all'ultimo

mi fa sempre piacere ascoltare i romanzi di Georges Simenon non sono mai scontati e all'ultimo si chiudono con qualcosa e qualche meccanismo che non avevi mai pensato

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Diana G.Lenzi
  • 31/03/2021

Simenon forever

sempre ottima lettura di Battiston che da solo riesce interpretare tutti i personaggi senza difficoltà alcuna

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Laura Caruso
  • 31/10/2020

Simenon una garanzia

Simenon - Battiston duo imprescindibile anche se abituata a sentire sempre come commissario che parla Magret.... essendocene anche un'altro con lo stesso tono si fa un po' di confusione.....

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 23/05/2018

Un racconto insolito

Di solito non recensisco i racconti di Maigret perché sono troppi e mi ripeterei. Questo, però, è diverso dagli altri in quanto Maigret entra in scena dopo più di metà racconto. I protagonisti sembrano più essere i due giovani ragazzi. Scelta particolare ma vi si trovano in pieno i temi e le atmosfere un po' decadenti di Simenon. Battiston è Maigret, difficile leggerlo da solo senza immaginare la sua voce. A me, in definitiva è piaciuto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cristina Pierini
  • 25/02/2018

Bravissimo

Non ho mai amato particolarmente il Simenon di Maigret, ma Battiston è riuscito a farmelo piacere. Grazie