Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Luigi Capuana rivoluzione l'impostazione tipica delle fiabe popolari siciliane che venivano raccontate attorno ai focolari per dar vita ad un mondo fantastico dal grande fascino. Ecco come lo stesso Capuana descrive le sue fiabe:

"Appena scritte le sacramentali parole di uso 'C'era una volta...', i miei fantastici personaggi si mettevano in moto, s'impigliavano allegramente in quelle loro intricatissime avventure senza che io avessi coscienza di contribuirvi per nulla. Spesso mi domandavo in che modo il Reuccio e la Reginotta se la sarebbero cavata. Vissi settimane soltanto coi personaggi delle mie fiabe, ingenuamente, come non credevo potesse mai accadere a chi è già convinto che la realtà sia il vero regno dell'arte. Se un importuno fosse allora venuto a parlarmi di cose serie e gravi gli avrei risposto senza dubbio che avevo ben altre e più serie faccende per il capo; avevo Serpentina in pericolo, o la Reginotta che mi moriva di languore per Ranocchio, o il Re che faceva la terza prova di star sette anni alla pioggia e al sole per guadagnarsi la mano di un'adorata fanciulla, e scrivendo così non adoperavo un artificio retorico, ma dicevo la schietta verità".

La raccolta integrale de "Il raccontafiabe e altre storie" comprende:

  • "Il lupo mannaro".
  • "I tre anelli"
  • "Spera di Sole Raggio di Sole".
  • "Le arance d'oro".
  • "Ranocchino".
  • "Senz'orecchi.
  • "Cecina".
  • "Il cavallo di bronzo".
  • "Il soldo bucato".
  • "L'albero che parla".
  • "L'uovo nero".
  • "La figlia del re".
  • "La fontana della bellezza".
  • "La reginotta".
  • "La vecchina".
  • "Serpentina".
  • "Testa di Rospo".
  • "Tì Tiriti Tì".
  • "Topolino".
  • "Il raccontafiabe".
©2018 LA CASE Books (P)2018 LA CASE Books

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili