Il mio cadavere

Letto da: Silvia Cecchini
Durata: 8 ore e 41 min
Categorie: Gialli e Thriller, Noir
4 out of 5 stars (2 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Questo romanzo, scritto nel 1851, è considerato il primo "noir" italiano. L'autore, scrittore fertile di romanzi di appendice e precursore del verismo, fu il più popolare degli scrittori napoletani.

La Serao lo ricorda come "precursore della narativa di denuncia"; Benedetto Croce lo definisce "letto da tutti fuorchè dalla gente letterata", e invita gli studiosi italiani ad occuparsi di lui, sia per il suo interesse storico che linguistico, che per la sua prosa elegante e ricercata, e originale.

Il Verdinois gli riconosce una certa "bontà degli ingranaggi" e parla di lui come "il primo, anzi il solo romanziere italiano, se si può dire che in Italia vi siano romanzieri e romanzi". Cornice musicale: "Sonata fantastica" di Hugues.

©dominio pubblico (P)2020 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Non ci sono recensioni disponibili