Il Varco dell'Apocalisse

La Guerra degli Elementi 2
Serie: La Guerra degli Elementi, Titolo 2
Durata: 9 ore e 21 min
4 out of 5 stars (38 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Non è stato facile per Duncan, Aisha, Dean e Aurora accettare di essere gli Eredi dei Reggenti di Atlas e contenere il potere elementale che ne deriva. Con l'aiuto degli abitanti di OgniDove sono riusciti a salvare il quinto elemento ma gli Altri Eredi non sono stati sconfitti e rappresentano ancora una minaccia.

Una visione di Aisha mostrerà l'avvento di un'imminente catastrofe e ad OgniDove riprenderà l'addestramento. Antichi rancori, fomentati da vicende perse nel remoto passato, si insinueranno subdoli e prepotenti nel presente degli Eredi, costringendo tre di loro ad abbandonare il proprio cammino per tornare alla vecchia vita oltre la Nebbia che protegge OgniDove.

Verranno così sconvolti piani e alleanze e gli Altri Eredi ne approfitteranno per portare a termine il loro ambizioso piano: scatenare l'Apocalisse. Comincerà così, tra enigmi e visioni, la ricerca del varco che porterà sul pianeta le Quattro Forze Esiliate. Proprio quando la storia sembra destinata a ripetersi con inquietante precisione, gli Eredi si batteranno tra loro per impedire la fine del mondo.

©2018 Veronika Santiago (P)2018 Veronika Santiago

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    15
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Daniele
  • 06/02/2019

Un bel finale ma nel complesso lento

Non posso dire che sia un brutto libro, non sono fatto io per questo tipo di narrazione. I personaggi sono davvero ben delineati e non sempre stereotipati, per il novanta per cento il libro è molto "introspettivo", personalmente i temi trattati sono nelle mie corde ma è stato sufficientemente lento da farmi sembrare che vi fosse voluto il doppio per finirlo.