Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

"I vagabondi del Dharma" rappresenta il seguito ideale del romanzo più celebre di Kerouac, quel "Sulla strada" considerato fin dal suo primo apparire una sorta di "Bibbia della Beat Generation". Anche nei "Vagabondi", sempre di forte matrice autobiografica, lo scrittore racconta le avventure dei suoi discepoli e confratelli beatnik impegnati nella ricerca, disordinata ma sincera, di una nuova verità. Verità che, soprattutto grazie all'influsso della scuola Zen di San Francisco, Kerouac e i suoi identificano con gli insegnamenti buddhisti.

Il loro percorso spirituale è costellato di omeriche bevute nei ritrovi fumosi del quartiere cinese di San Francisco così come di esaltanti scalate fra le montagne inviolate della California; di meditazioni notturne nei boschi o sulle spiagge solitarie ma anche di riti di sfrenata sessualità. Su tutto, la prosa ora lirica ora umoristica di Kerouac, ricca di echi musicali, che rende la narrazione sempre avvincente e serrata, mai lenta, neppure nei brani di più profonda meditazione e di più intenso lirismo descrittivo.

©2016 Mondadori (P)2019 Mondadori

Cosa pensano gli ascoltatori di I vagabondi del Dharma

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    25
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Sibil
  • 04/06/2020

Un viaggio alla scoperta della natura del mondo e dell'uomo

un racconto intenso della vita di strada che diviene un viaggio di scoperta della natura del mondo e dell'uomo

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 03/05/2020

Molto bello

Un bel libro, avrei sempre voluto approfondire di più il periodo della beat generation, lo faccio in parte ora e con molto ritardo. Mi è piaciuto forse di più di Sulla strada. Bravissimo il narratore, ti fa partecipare all’entusiasmo, alla spontaneità e al clima che gira attorno ai personaggi del libro.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 23/11/2019

Happy

Vivere il viaggio o viaggiare per vivere. Per chi come me conoce il budismo questo libro non é proprio il massimo allo stesso tempo ti invita ad accettare gli eventi

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • aldo
  • 26/10/2019

un libro di studio

è descritto l'intrinseca essenza del Nirvana dove ognuno dopo un confronto con sé stesso troverà una similitudine nella propria vita senza per altro fare il vagabondo ma deve essere letto fino in fondo perché è dopo che ci si accorge del messaggio che porta e che penso che nemmeno l l'autore si sia reso conto di ciò perché è proprio la continua apparente propedeucita del nirvana che invece poi ...........

1 person found this helpful